Giovedi, 19 ottobre 2017 ore 09:18  feed rss  facebook  twitter
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Alchimia
Catanzaroinforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CRONACA

Altra giornata di incendi: da Decollatura a Martelletto. Paura soprattutto alla Telecom a Sarrottino

I dipendenti della compagnia telefonica barricati per ore negli uffici per l'incendio che ha avvolto la SS 280

Altra-giornata-di-incendi-da-Decollatura-a-Martelletto-Paura-soprattutto-alla-Telecom-a-Sarrottino
Venerdì 11 Agosto 2017 - 23:54

Caldo e vento. Lo scenario classico degli incendi che, dall’inizio dell’estate, sono all’ordine del giorno nella nostra provincia e non solo un vero e proprio bollettino quotidianom piccoli e grandi roghi che giorno dopo giorno raffica dopo raffica vengono domati a volte con difficoltà dagli stessi Vigili del Fuoco. La giornata di oggi, che segna uno stop alla lunga ondata di calore che si potraeva da diverse settimane non ha fatto eccezione. Nessun ferito o persona intossicata ma comunque tanto timore soprattutto questo pomeriggio per le fiamme che hanno avvolto la Ss 280 in località Sarrottino. Problemi alla viabilità dalla mattinata sino a pomeriggio inoltrato in entrambe le direzioni. Panico soprattutto nella vicina sede Telecom (foto in alto) con i lavoratori prima barricati nei locali per paura delle fiamme, poi costretti a lasciare anzitempo il posto di lavoro mentre squadre dei Vigili del Fuoco da tutta la provincia (Sellia Marina, Comando Provinciale, Soverato) tentavano di domare le fiamme che si diffondevano a causa appunto del vento. Un’altra giornata di super lavoro per i pompieri della provincia, iniziato la notte scorsa con l’intervento su Decollatura dove un capannone agricolo e un trattore erano stati distrutti da un rogo  è proseguito con i problemi in località Visconte e con i nuovi interventi nel Lametino (in particolare Martirano Lombardo) e si è concluso in serata (foto in basso= con la problematica operazione di Martelletto di Settingiano nei pressi dei capannoni Bic Calabria. Una zona impervia  a cui i Vigili del Fuoco si sono avvicinati con difficoltà con l’ausilio di un mezzo di dimensione contenute di supporto all’autobotte. 



CatanzaroInforma.it
ULTIMISSIME
Sacal Gh, siglato nuovo accordo sindacale
Mercoledì 18 Ottobre 2017
METEOINFORMA - Ancora sole e venti deboli
Mercoledì 18 Ottobre 2017