sagra patata
Domenica, 22 ottobre 2017 ore 12:06  feed rss  facebook  twitter
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Alchimia
Catanzaroinforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CRONACA

CalabriaOltre: 'Catanzaro Calcio, tutto bello ma gli abbonamenti...'

"Perchè il prezzo di vendita degli abbonamenti è rimasto invariato e non tiene conto del fatto che due partite sono state già giocate"

CalabriaOltre-Catanzaro-Calcio-tutto-bello-ma-gli-abbonamenti
Mercoledì 20 Settembre 2017 - 9:56

"Siamo stati tra coloro che hanno gioito, questa estate, per l'auspicato epilogo della vicenda che ha riguardato l'US Catanzaro. Da anni tutta la tifoseria sperava in quello che alla fine può considerarsi un sogno realizzato. Ora il Catanzaro è in mani sicure e la tifoseria può, finalmente iniziare a sognare e a fantasticare. Quella stessa tifoseria che ha, in maniera soddisfacente, risposto all'invito della Società sottoscrivendo quasi 1800 abbonamenti. Ma a questo proposito una tiratina d'orecchie ai vertici societari ci sentiamo di farla. Come tutti sanno è stata riaperta la campagna abbonamenti che si chiuderà definitivamente domani 21 settembre. L'intento doveva essere quello di dare l'opportunità a quei tifosi ancora indecisi o ritardatari di abbonarsi anche in virtù del fatto che il ritrovato entusiasmo della tifoseria costringe a lunghe file ai botteghini per accaparrarsi il tanto sospirato biglietto. Bene. Ma la sorpresa sgradita ai potenziali abbonati dell'ultima ora è che il prezzo di vendita degli abbonamenti è rimasto invariato e non tiene conto del fatto che due partite sono state già giocate e che quelle stesse persone, presumibilmente, hanno pagato il biglietto d'ingresso. Per essere chiari i Distinti costavano 170 euro per tutte le partite casalinghe e continuano a costare 170 euro ora che le partite si sono ridotte di due. Con tutta sincerità ci viene complicato capire la "ratio" di tale scelta societaria. Ci sembra quasi di interpretare la volontà di "sanzionare" coloro i quali ci hanno pensato un po' prima di decidere di abbonarsi. Da paragonare a chi paga una multa oltre i termini stabiliti. Una sovratassa insomma. Ci dispiace dover segnalare tale incongruenza che, a nostro parere, non ha consentito il raggiungimento dell'obiettivo dei 2000 abbonamenti, atteso che dalla riapertura dei termini l'aumento delle sottoscrizioni pare sia di una decina o poco più.

Altra cosa che vorremmo porre all'attenzione della Società, è la scelta di aprire i botteghini dello stadio solo a ridosso della partita e affidarsi esclusivamente alle prevendite che, ovviamente, prevedono un aumento di un euro del costo del biglietto. Molti sono coloro che per diversi motivi decidono di fare i biglietto ai botteghini dello stadio. E concentrando in una sola giornata (con il Lecce solo il sabato dalle 10,30 ad inizio gara) il rilascio dei biglietti, provoca disagi e lunghissime code. Perché dunque non prevedere qualche giorno in più di vendita ai botteghini magari dal giovedì precedente alla gara?

Piccoli nei, a nostro modesto parere, che nulla tolgono alla bontà dell'operazione societaria che oggi finalmente ci consente di parlare nuovamente di calcio giocato. 

Per questo motivo ora come sempre Forza Catanzaro".

 

Giuseppe Silipo Responsabile Circolo cittadino Associazione CalabriaOltre.



CatanzaroInforma.it
ULTIMISSIME
Picchia il figlio in strada, arrestata
Domenica 22 Ottobre 2017