sagra patata
Domenica, 22 ottobre 2017 ore 12:03  feed rss  facebook  twitter
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Alchimia
Catanzaroinforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CRONACA

Quartiere Santa Maria, no a uso alimentare dell'acqua erogata dalla rete idrica

Emessa ordinanza del sindaco Abramo 

Quartiere-Santa-Maria-no-a-uso-alimentare-dell-acqua-erogata-dalla-rete-idrica
Mercoledì 11 Ottobre 2017 - 15:44

Il sindaco Sergio Abramo ha emesso l’ordinanza con la quale è stato disposto il divieto di utilizzare, per uso alimentare, l’acqua erogata dalla rete idrica comunale del quartiere Santa Maria. Il sindaco ha dato immediatamente  attuazione alla nota, prot. n° 94363  del 11.10.2017  con cui l’Asp, Dipartimento di prevenzione UO Igiene degli alimenti e della nutrizione, ha comunicato a Palazzo de Nobili che a seguito dei controlli effettuati, l’acqua destinata al consumo umano prelevata nel punto di prelievo di piazza Procopio nel quartiere Santa Maria, è risultata non idonea al consumo umano in quanto non conforme al parametro microbiologico coliformi totali. Pertanto, a tutela della salute pubblica, è stato disposto il divieto all’uso alimentare dell’acqua quale: lavaggio e preparazione degli alimenti, igiene orale, lavaggio stoviglie o utensili da cucina, lavaggio di apparecchiature sanitarie e lavaggio oggetti dell’infanzia. Mentre può essere usata per la pulizia della casa e il funzionamento degli impianti sanitari e per l'igiene della persona. Ai sensi del D. lgs. 31/2001,il provvedimento  emesso assume, dunque, carattere  cautelativo fino all’effettuazione di ulteriori controlli.

E’ stato, inoltre, disposto che la ditta Ati gestione rete idrica Catanzaro, appaltatrice del servizio di custodia, conduzione e manutenzione della rete idrica comunale, dovrà eseguire le analisi sulla rete interessata, individuare le cause che hanno portato alla non conformità adottando i provvedimenti per la regolarizzazione dei requisiti richiesti dall’Asp. Infine, è stato prescritto alla società Sorical di provvedere, con immediatezza, alla pulizia del serbatoio di Santa Maria situato in via Solferino. Clicca qui per leggere l'ordinanza.



CatanzaroInforma.it
ULTIMISSIME
Picchia il figlio in strada, arrestata
Domenica 22 Ottobre 2017