Martedi, 21 novembre 2017 ore 18:38  feed rss  facebook  twitter
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
POLITICA

Mercoledì focus Regione - Comune sui problemi della città

Abramo: 'Nelle mie critiche non c'è mai stato nulla di personale' 

Mercoled-focus-Regione-Comune-sui-problemi-della-citt
Sabato 21 Ottobre 2017 - 19:55

Il focus Regione-Comune sui problemi della città Capoluogo si farà mercoledì prossimo, alle 16, alla Cittadella regionale. Il Governatore Mario Oliverio ha recepito la sollecitazione che è venuta dal sindaco Sergio Abramo e dai quattro consiglieri regionali che risiedono a Catanzaro, Vincenzo Ciconte, Baldo Esposito, Wanda Ferro e Mimmo Tallini. Il sindaco Abramo ha apprezzato l’iniziativa del presidente Oliverio ed ha ringraziato il vicepresidente del Consiglio regionale, Ciconte, per avere sostenuto la richiesta che era emersa nel recente incontro con i consiglieri regionali del Capoluogo.

“Al presidente Oliverio sottoporremo alcune questioni vitali che riguardano il futuro di Catanzaro: lo studio di fattibilità del nuovo ospedale, il finanziamento del programma a sostegno del sistema metropolitano, le risorse da destinare al potenziamento del sistema idrico. Toccheremo pochi punti e contiamo di avere risposte certe. Intendo sottolineare lo spirito costruttivo dell’incontro che dovrà servire, al di là delle collocazioni politiche di ognuno di noi, a superare certe incomprensioni nell’interesse delle nostre popolazioni. Così come non ho risparmiato critiche al presidente Oliverio, sono pronto a riconoscergli meriti per ciò che farà per la città di Catanzaro che, come egli stesso ha detto, è fondamentale per lo sviluppo dell’intera regione. Posso assicurare che nelle mie critiche non c’è mai stato nulla di personale, ma solo l’ansia a vedere risolti i problemi della mia città. Sono fiducioso che, con il sostegno appassionato dei quattro consiglieri regionali che risiedono in città, si possano trovare le opportune convergenze per sbloccare situazioni che purtroppo registrano ritardi”.



ULTIMISSIME