Lunedi, 18 dicembre 2017 ore 08:02  feed rss  facebook  twitter
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
POLITICA

Abramo: se qualche assessore ha interesse ad un rimpasto valuteremo

Al termine del consiglio il sindaco interviene anche sul “caso Siciliani”: «Altri esperti non ce ne sono… ». E giudica positivo l’incontro pomeridiano con Oliverio sulla metropolitana 

Abramo-se-qualche-assessore-ha-interesse-ad-un-rimpasto-valuteremo
Venerdì 17 Novembre 2017 - 19:14

Rimpasto di Giunta e sostituzione di un assessore? «Attualmente non mi consta…». Così si è espresso il sindaco Sergio Abramo parlando con i giornalisti al termine della seduta del consiglio comunale di oggi. Il primo cittadino ha in primo luogo fatto il punto sull’incontro pomeridiano che ha avuto con il governatore Mario Oliverio, alla presenza anche dei consiglieri regionali Enzo Ciconte, Wanda Ferro, Mimmo Tallini, Baldo Esposito e Arturo Bova. «L’incontro – ha detto Abramo – è andato bene. Abbiamo presentato un progetto per migliorare l’aspetto finanziario del sistema metropolitano, e devo registrare una buona apertura da parte del presidente, che ha elogiato la bontà del progetto e lo spirito con cui ci stiamo confrontando con la Regione. Insomma, ci siamo presi la responsabilità di quello che stiamo facendo, perché – ha spiegato il sindaco - abbiamo proposto un progetto che tende a far reggere economicamente il sistema proponendo una società di scopo – che è l’Amc –per gestire il sistema metropolitano di Catanzaro e per non gravare in futuro di costi l’assessorato ai Trasporti della Regione». Abramo ha poi commentato l’indiscrezione sulla nomina di Luigi Siciliani come consulente dell’Amc: «Siciliani è quello che ha ideato questo progetto e dovrebbe seguirlo: altri esperti non ce ne sono». Alla domanda su una possibile immediata sostituzione di un assessore o di un possibile rimpasto di Giunta a palazzo De Nobili, Abramo ha risposto: «Attualmente non mi consta. Se poi si farà vedere qualcuno perché magari ha interesse a fare un rimpasto eventualmente si farà vivo, ma al momento non abbiamo parlato con nessuno».  (a. cant.)



ULTIMISSIME