Mercoledi, 17 gennaio 2018 ore 22:57  feed rss  facebook  twitter
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
CatanzaroInforma.it
ARTE E CULTURA

Scarabottoli dell'Immacolata ed Ecce Homo Carmine: al via restauro

Domani dopo conferenza stampa 

Scarabottoli-dell-Immacolata-ed-Ecce-Homo-Carmine-al-via-restauro
Mercoledì 27 Dicembre 2017 - 19:35
Tutto pronto per l’avvio dell’intervento di restauro dei quattro scarabattoli in ceroplastica della Basilica dell’Immacolata e dell’Ecce Homo della parrocchia Madonna del Carmine di Catanzaro. Il via al laboratorio di restauro, allestito nei locali del palazzo arcivescovile, sarà dato ufficialmente domani pomeriggio, al termine di una conferenza stampa di presentazione dell’attesissimo evento fissata per le ore 17.00 nella Chiesa del Monte dei Morti di Catanzaro. Il restauro, promosso dall’Ufficio diocesano per i beni culturali dell’arcidiocesi di Catanzaro-Squillace, è finanziato dalla delegazione Fai di Catanzaro e dal Circolo di Cultura Augusto Placanica: l’intervento coinvolgerà anche il Sant’Anna Hospital di Catanzaro, che ha messo a disposizione le sue strumentazioni per effettuare alcune indagini diagnostiche, e l’associazione Concentrica, che ha contribuito all’intera operazione. L’intervento di restauro, autorizzato dalla Soprintendenza competente, sarà eseguito dalla ditta Giuseppe Mantella Restauri  in regime di “cantiere aperto”: infatti chiunque sia interessato potrà seguire l’andamento dei lavori  e visitare il cantiere tutti i giorni dal lunedì al giovedì dalle ore 9.00 alle 13.00 e il venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00. Inoltre, sarà possibile programmare percorsi didattici per gli studenti di ogni ordine e grado con il supporto del Fai. I quattro scarabattoli sono opera di Caterina De Julianis, suora e artista partenopea vissuta a cavallo tra i secoli XVII e XVIII; mentre dell’Ecce Homo, del XVII secolo, e anch’esso in cera, risulta sconosciuto il suo autore. Alla conferenza stampa, programmata per domani alle ore 17 nella Chiesa del Monte dei Morti di Catanzaro, interverranno il Capo della Delegazione Fai di Catanzaro Gloria Samà, il presidente del Circolo di Cultura Augusto Placanica Venturino Lazzaro, il restauratore Giuseppe Mantella, il responsabile del servizio di Radiologia del Sant’Anna Hospital Gregorio Lillo Odoardi, un rappresentante dell’associazione Concentrica, don Maurizio Franconiere direttore del Museo diocesano Arte Sacra, don Massimo Cardamone incaricato diocesano per i beni culturali: saranno moderati dal giornalista Marcello Barillà. Al termine dell’incontro con i giornalisti il laboratorio di restauro sarà ufficialmente aperto nel palazzo arcivescovile.


ULTIMISSIME
Vento persistente anche a Petronà
Mercoledì 17 Gennaio 2018
Mater Domini, vento sradica albero
Mercoledì 17 Gennaio 2018