Domenica, 24 settembre 2017 ore 14:09  feed rss  facebook  twitter
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Alchimia
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CRONACA

Il Comalca senza una guardia medica, senza un'ambulanza, senza un defibrillatore

Ma nella struttura transitano quasi quotidianamente fino a settecento persone 

Il-Comalca-senza-una-guardia-medica-senza-un-ambulanza-senza-un-defibrillatore
Sabato 06 Agosto 2016 - 14:0

Manca una guardia medica, manca un'ambulanza, manca perfino un defibrillatore. Parliamo del Comalca, una struttura, quella del mercato regionale nel quartiere di Germaneto, che non solo ha come presenze fisse almeno duecento persone che vi lavorano ogni giorno, ma che arriva quasi quotidianamente a contenere seicento, settecento persone tra operatori del commercio e visitatori vari. Si tratta di una vasta area di mercato in cui purtroppo gli incidenti sul lavoro potrebbero capitare anche perché vi transitano abitualmente macchinari e mezzi di lavoro pesanti.

'E' da tempo - a parlare è una persona che da molti anni lavora al Comalca - che denunciamo quella che ci pare una grave anomalia, così come da molto tempo restiamo inascoltati.

Ma di più, c'è un altro fatto da considerare - prosegue nel racconto - per ovvie ragioni alle ore 15, che è il momento dello scarico merci, tra i mezzi che arrivano e quelli che scaricano, si crea un traffico per strada di mezzi pesanti e per un po' si blocca tutto. E se malauguratamente qualcuno dovesse sentirsi male proprio in quella fascia oraria, come non predisporre un punto di guardia medica e intanto almeno un defibrillatore?'.

L'appello è accorato:'Per una volta si arrivi prima e si eviti una tragedia annunciata'.

Laura Cimino

 



CatanzaroInforma.it
ULTIMISSIME
Viale Isonzo, una ferita rimasta aperta
Domenica 24 Settembre 2017