ipercoop
Giovedi, 30 marzo 2017 ore 00:46  feed rss  facebook  twitter
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CRONACA

Con l'auto nel fiume, tragica fine di una donna di 49 anni di Girifalco (CON FOTO E VIDEO)

Maria Rosanò stava andando a lavoro. Un sovrintendente della Polizia con altre due persone si sono calati per provare a salvarla ma inutilmente. L'incidente nella zona di Maida

Con-l-auto-nel-fiume-tragica-fine-di-una-donna-di-49-anni-di-Girifalco-CON-FOTO-E-VIDEO
Sabato 11 Marzo 2017 - 8:12

Ha perso la vita in modo tragico una  donna di Girifalco di 49 anni, Maria Rosanò. Da una prima ricostruzione dei fatti la donna viaggiava a bordo della sua Micra, per recarsi a lavoro,  quando, per cause ancora in corso di accertamento, avrebbe sfondato il parapetto volando giù nel fiume Amato, nella zona di Maida. La donna aveva festeggiato ieri il suo compleanno. Lascia due figli.

 

Un sovrintendete della Polizia di stato, Luciano Roberto, resosi conto della gravità del fatto, ha provato a salvarla chiamando in aiuto una gru. Ma era troppo tardi. Con lui si sono calati in acqua altre persone presenti sul posto. Sul luogo dell'incidente incontenibile  la disperazione dei parenti e del compagno della vittima.

Sul posto i carabinieri della compagnia di Girifalco e i vigili del fuoco per ricostruire la dinamica del tragico incidente.

 

Giulia Zampina



public/img/fotogallery/galleria201703118283600_1.jpg
public/img/fotogallery/galleria201703118283600_0.jpg
public/img/fotogallery/galleria201703118201300_2.jpg
public/img/fotogallery/galleria201703118201300_1.jpg

CatanzaroInforma.it
ULTIMISSIME