coop
Lunedi, 29 maggio 2017 ore 09:38  feed rss  facebook  twitter
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Alchimia
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CRONACA

Pulizia delle aree verdi a cura del Comitato di Quartiere “Insieme per Pistoia si può'

Iniziativa dei cittadini nella giornata di sabato nel quartiere a Sud della città

Pulizia-delle-aree-verdi-a-cura-del-Comitato-di-Quartiere-Insieme-per-Pistoia-si-pu
Lunedì 20 Marzo 2017 - 18:6

Nota del Comitato di Quartiere “Insieme per Pistoia si può”

“Il Comitato di quartiere “Insieme per Pistoia si può”, grazie all’ impegno, operativo ed economico, dei suoi membri, nella giornata di sabato 18 marzo ha proseguito nell’ attività di pulizia delle aree verdi, che versavano in uno stato di abbandono totale come risulta evidente dalle immagini, in via Caduti 16 marzo 1978 ( quartiere Pistoia ). Si tratta, ovviamente, di una pulizia sommaria in quanto, considerato lo stato delle suddette aree si renderebbero necessari mezzi e attrezzature specifiche che non sono nella disponibilità del Comitato. Un ulteriore problema incontrato riguarda, inoltre, la modalità di raccolta e smaltimento dei rifiuti prodotti. Nelle precedenti giornate di pulizia, svoltesi a novembre 2016, il Comitato si è fatto carico dell’acquisto di numerosi sacchi e ha trasferito, con mezzi propri, gli stessi in un’area di raccolta indicata dalla Sieco.

Ciò ha comportato numerose difficoltà che si è tentato di superare contattando la stessa Sieco e Catanzaro Servizi al fine di chiedere se, assemblando tutta l’erbaccia nel punto di raccolta della differenziata, o in altro luogo indicato, potevano procedere al relativo ritiro. Entrambe le aziende, con un rimpallo di responsabilità, hanno risposto di essere nella  impossibilità di procedere nel modo da noi proposto.

Le difficoltà, caratterizzate anche da questi aspetti di natura “burocratica”, non ci hanno impedito di procedere, seppur limitatamente alle nostre forze, con un’attività che contribuisce, nel ambito delle finalità perseguite dal Comitato, a ridare dignità al nostro quartiere.

Le iniziative, volte a ripulire le aree restanti, proseguiranno nei mesi di aprile e maggio con l’impegno che ha caratterizzato ognuno di noi sin dal primo giorno, nella speranza di coinvolgere, attivamente, un numero sempre maggiore di residenti ai quali vanno i nostri ringraziamenti per il sostegno che fino ad ora ci hanno dato.



CatanzaroInforma.it
ULTIMISSIME
Le voci dalla campagna elettorale
Domenica 28 Maggio 2017