Domenica, 24 settembre 2017 ore 14:03  feed rss  facebook  twitter
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Alchimia
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CRONACA

Litigano per una precedenza: parole grosse, insulti e un'auto danneggiata da...un'accetta

E' successo questa mattina nel quartiere marinaro 

Litigano-per-una-precedenza-parole-grosse-insulti-e-un-auto-danneggiata-daun-accetta
Giovedì 20 Aprile 2017 - 17:2
Una signora di bella presenza. Un fraintendimento per una precedenza. Parole grosse. Un'accetta , gia' proprio un'accetta e un'auto distrutta. Sono questi gli elementi che hanno trasformato una normale mattinata in una giornata surreale nel quartiere marinaro. Un noto commerciante di abbigliamento della zona avrebbe commesso il "grave sgarbo" di non dare la precedenza ad una signora che scesa dall'auto ha dimenticato tutti i modi gentili e ha iniziato ad inveire contro il mal capitato. Qualche parola di troppo, finché la signora , oltremodo spazientita, ha aperto il portabagagli e ha tirato fuori un'accetta con la quale ha colpito la macchina dell'uomo. Ma fino a quel punto il commerciante non aveva reagito . È stato quando la donna ha iniziato a inveire contro la mamma dell'uomo , senza sapere che fosse deceduta, che lui ha iniziato a reagire. A quel punto sono intervenuti i presenti che hanno chiamato i carabinieri che hanno portato via entrambi. Sul luogo dell'accaduto è rimasta un'accetta coperta da un lenzuolo bianco. 
Giulia Zampina


CatanzaroInforma.it
ULTIMISSIME
Viale Isonzo, una ferita rimasta aperta
Domenica 24 Settembre 2017