Lunedi, 25 settembre 2017 ore 22:40  feed rss  facebook  twitter
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Alchimia
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CRONACA

Si è spento il professor Mercuri: 'Uomo cultura e di impegno politico ed ecclesiale'

Lo ricordano con affetto e gratitudine, e lo piangono, tutti gli amici che a Catanzaro hanno avuto l'onore di condividere con lui i tanti percorsi sociali, ecclesiali e politici

Si-spento-il-professor-Mercuri-Uomo-cultura-e-di-impegno-politico-ed-ecclesiale
Venerdì 19 Maggio 2017 - 10:1
"E' scomparso a 87 anni a Pianopoli, dove ormai risedeva, il Professor  Francesco Mercuri, da tutti ricordato come uomo di cultura e di impegno politico ed ecclesiale a Catanzaro, e come stimato professore di Pedagogia all'Istituto Magistrale De Nobili.
Mercuri fu per lunghi anni Dirigente provinciale, regionale e nazionale delle ACLI, l'organizzazione dei lavoratori cristiani, e negli anni del grande impegno a sinistra dei cattolici del dissenso, contribuì alla costituzione dell'MPL di Livio Labor ed alla sua successiva confluenza negli anni Settanta nel PSI. Fu Assessore Comunale socialista all'Istruzione e cultura di Catanzaro negli anni Ottanta, Presidente dell'Enaip Ente di formazione e professionale delle Acli e Presidente dell'AEDE, l'Associazione europea dei pedagogisti.
Mercuri e' stato negli anni difficili della militanza dei cattolici impegnati a sinistra, testimonianza concreta di un impegno civile ed ecclesiale coerente, attento ai valori della fede e della solidarietà, e convinto assertore del ruolo della cultura e della formazione nei processi di sviluppo sociale della Calabria.
Lo ricordano con affetto e gratitudine, e lo piangono, tutti gli amici che a Catanzaro hanno avuto l'onore di condividere con lui i tanti percorsi sociali, ecclesiali e politici che ne hanno caratterizzato l'esistenza, e ne ripropongono la testimonianza alla città ed alle nuove generazioni."
 
Tonino De Marco


CatanzaroInforma.it
ULTIMISSIME