Mercoledi, 17 gennaio 2018 ore 13:51  feed rss  facebook  twitter
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Alchimia
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CRONACA

Riaperto al pubblico lo storico giardino di VIlla Pepe

Il gabiotto recuperato e decorato dal visual artist catanzarese Domenico Cordì

Riaperto-al-pubblico-lo-storico-giardino-di-VIlla-Pepe
Venerdì 12 Luglio 2013 - 15:53

Da oggi Villa Pepe ha un volto nuovo. Dopo anni di incuria, è stato riaperto il parco pubblico intitolato ai fratelli Guglielmo e Florestano Pepe.

Questa mattina, il sindaco Sergio Abramo, affiancato dall’assessore ai lavori pubblici Vincenzo Belmonte, ha mostrato uno spazio verde totalmente rimesso a nuovo, grazie a una straordinaria operazione di manutenzione curata dalla Catanzaro Servizi che ha impegnato circa due mesi di lavoro.   Quindi, procede l’opera di recupero degli spazi verdi da parte dell’amministrazione Abramo. Infatti, dopo il recupero del parco Carlo Alberto Dalla Chiesa, che è stato reso nuovamente fruibile nel novembre scorso, un altro spazio viene messo a disposizione degli amanti del verde nella zona nord.

L’assoluto e il rigoroso rispetto dei luoghi è l’invito che l’Amministrazione comunale rivolge all’intera cittadinanza, al fine di poter beneficiare di un’area che non debba essere etichettata come uno spazio sporco e non piacevolmente godibile o  dove  i muretti imbrattati ne fanno un segno di riconoscimento.

Nello specifico, gli interventi eseguiti hanno riguardato la ripresa delle piante esistenti e dalla potatura degli alberi. Sono state sistemate le aiuole e verniciate le panchine, sostituiti i cestini che contengono l’immondizia. Inoltre, il gabbiotto utilizzato dai giardinieri, che appariva distrutto, è stato recuperato e decorato dal visual artist catanzarese Domenico Cordì, che ha realizzato sulle pareti il viso di un clown, fornendo un tocco di allegria all’intera area che certamente non mancherà di attrarre l’attenzione dei più piccoli. Nato a Catanzaro 34 anni fa, l’artista Cordì ha conseguito nel 2008 la laurea di primo livello in Grafica all’Accademia di Belle Arti di Catanzaro. Fra gli altri suoi lavori, nel 2010 ha realizzato le decorazioni alle pareti, progettate dal designer Alessandro Mendini, in occasione della mostra “Alchimie, dal Controdesign alle Nuove Utopie” al museo Marca di Catanzaro. Numerosi i premi da lui conquistati fino a oggi.

Il parco pubblico, appena rimesso a nuovo, è stato realizzato nel secondo dopoguerra nell’ambito della sistemazione dell’area di Villa Menichini, situata tra la chiesa dell’Osservanza e lo Stretto Cappuccini. Il giardino è caratterizzato da due scalinate, una centrale interna e una laterale che consentono di attraversarlo agevolmente. La Villa rimarrà aperta al pubblico dalle ore 7.15 alle 20.



CatanzaroInforma.it

ULTIMISSIME
Mater Domini, vento sradica albero
Mercoledì 17 Gennaio 2018
Frana sulla SS106, traffico rallentato
Mercoledì 17 Gennaio 2018
Consiglio Comunale/4, seduta fiume
Martedì 16 Gennaio 2018