Martedi, 24 aprile 2018 ore 04:58  feed rss  facebook  twitter
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
RUBRICHE
da Mondo rosa di Isa Mantelli da Mondo Rosa

CatanzaroInforma.it: Quale “Amore?”Quale “Amore?”

Sembra spesso incomprensibile la scelta di una donna di rimanere legata a un uomo che non la rispetta e che, seguendo i vari steps della violenza, volge verso un’escalation senza ritorno.
Ciò da cui ha origine una relazione, che tale si presenta all’inizio, è ciò che accomuna ogni incontro… l’amore, ma quale ?
Sarebbe forse più corretto parlare di sentimenti che nascono in seguito ad un incontro dove, purtroppo, non sempre le finalità sono chiare ed oneste da entrambe le parti e, a volte, senza rendersene conto, si viaggia verso un lato oscuro che solo col tempo si intende non essere l’amore che ci aspettavamo.
Ci si trova a comprendere, successivamente, i grandi “equivoci” dietro cui ha iniziato a insinuarsi la violenza, il possesso scambiato per gelosia, il controllo scambiato per attenzione, il potere scambiato per amore.
E così si assiste gradualmente all’allontanamento degli amici prima , dei familiari poi; si è costrette a fare una scelta in nome di un “ricatto” d’amore e quando si è ormai sole e senza alcun riferimento se non il proprio partner , la maschera inizia a sgretolarsi perché non più necessaria, poiché intorno non c’è nessuno altro.
I sogni , le aspettative, i traguardi prefissi diventano lontani ma con difficoltà si smette di credere che non si raggiungeranno mai e si continua a lottare, a sopportare, ad adeguarsi nell’idea di un possibile cambiamento in virtù “dell’amore” che si è provato, dell’inaccettabile idea di un fallimento, dell’errata convinzione di non poter ricominciare.
Soprattutto oramai si è insinuata una dipendenza psicologica instillata poco alla volta facendo perdere spazio alla propria autonomia e ancor di più alla propria autostima.
E’ così che tutto sembra diventare difficile e le scelte sembrano essere impossibili perché condizionate da ciò che ci è stato insegnato; dell’amore se ne è fatta un’interpretazione e in virtù di questo si sono attribuiti significati errati, gesti concreti, parole offensive, umiliazioni fisiche e psicologiche che non celano affetto e che non possono e devono essere accettate.
Violenza che viene giustificata come conflitto e come tale si cerca di controllare e risolvere invano, poiché non ci sono compromessi da raggiungere ma solo posizioni chiare da prendere per cambiare, per vivere.
Scelte prese, spesso, solo in momenti di paura in cui appare chiara la pericolosità e la possibilità di una vita che sta per essere cancellata e in virtù di questo si trova la forza di chiedere aiuto, e di colpo la consapevolezza che forse amore non è; perché l’amore non può uccidere.
Così si cerca di capire dove si è sbagliato, perché si è perso tutto questo tempo, perché non ci si è data prima una possibilità, a cosa si è creduto?
Sensi di colpa che ancora agiscono in modo errato e che ci fanno sentire sbagliate, quando l’errore è il più banale e può colpire chiunque, senza distinzione di età, razza, livello sociale….. aver creduto in una persona, essersi fidate… tutto qua.
E forse la colpa è dell’imprinting ricevuto, perché non si è consapevoli, non si è a contatto con le proprie emozioni e a volte non si sanno scindere i sentimenti dalla realtà che viviamo…. Perché ci è stato insegnato a credere al Principe Azzurro, ad aspettarlo e credere nel vissero per sempre felici e contenti.
Colpevole anche la comunità tutta per non essersi adeguata a una società che cambia, con la testa, con il cuore; colpevole per non aver compreso e valorizzato le differenze tra i generi provando, al contrario, a reprimerle e negarle scatenando un effetto bomba che non si è in grado di contenere, che non si può contenere, che ha il diritto di essere e di esistere.
Colpevoli perché anche oggi, nonostante la continua conta delle vittime di femminicidio e nonostante le continue manifestazioni di violenza ad opera anche dei più piccoli, non agiamo positivamente e continuiamo a scappare dall’inevitabile senza interrogarci ed educarci ai sentimenti e alla loro libera e rispettosa manifestazione.

Se sei vittima di violenza e/o stalking contatta il nostro centro al numero verde 800 757 657.
Aiutaci nel nostro impegno sostenendo Mondo Rosa destinando il tuo 5 per mille (cod. fiscale da indicare nel mod. 730 o Unico 2015: 01575580798) al Centro Calabrese di Solidarietà



ALTRE RUBRICHE
Stefania Barbieri - Parodontite-la-malattia-che-fa-perdere-i-denti
da Salute & Igiene Orale di Stefania Barbieri
Vanessa Sacco - Aores-way-Nellocchio-dellanticiclone
da Mettiamolacosì di Vanessa Sacco
Avv. Patrizia Barbieri - Lomicidio-didentit-al-vaglio-del-Senato
da Focus Giuridico di Avv. Patrizia Barbieri
Dr Raffaele Mauro - Mal-di-schiena-Pretendete-una-visita
da Percorsi di Benessere di Dr Raffaele Mauro
Roberta Cricelli - Referendum-sul-referendum-saper-decidere-per-incidere
da Riflessioni allo specchio di Roberta Cricelli
Monica Riccio - Hikikomori
da Eros/Psyche di Monica Riccio
Isa Mantelli da  Mondo Rosa - Dopo-il-21-Ottobre
da Mondo rosa di Isa Mantelli da Mondo Rosa
Antonio Di Lieto - Buttatevi-nelle-mia-braccia
da La bella notizia di Antonio Di Lieto
Associazione AKOS - La-Akos-a-sostegno-della-maternit-e-dellinfanzia
da Salute e ... dintorni di Associazione AKOS
Massimo Iiritano - Una-giornata-particolare
da Contrappunti di Massimo Iiritano
Laura Iozzo - La-dimensione-del-femminile-Donna-e-Madre
da La materia grigia di Laura Iozzo
Dott. Francesco Talarico - Lavarsi-o-no-Questo-il-dilemma
da Promozione della Salute di Dott. Francesco Talarico
Alessandro D’Elia   - Investire-in-borsa-Lanno-del-bitcoin-30112017
da Mercati finanziari di Alessandro D’Elia
Annapaola Giglio - Ritenzione-Idricaalla-scoperta-dei-rimedi-naturali
da La salute con le erbe di Annapaola Giglio
Vito Granato - Men-di-pesce-per-4-persone
da Un gustoso in...Vito di Vito Granato
RUBRICHE
da Salute & Igiene Orale di Stefania Barbieri
da Mettiamolacosì di Vanessa Sacco
da Focus Giuridico di Avv. Patrizia Barbieri
da Percorsi di Benessere di Dr Raffaele Mauro
da Riflessioni allo specchio di Roberta Cricelli
da Eros/Psyche di Monica Riccio
da Mondo rosa di Isa Mantelli da Mondo Rosa
da La bella notizia di Antonio Di Lieto
da Salute e ... dintorni di Associazione AKOS
da Contrappunti di Massimo Iiritano
da La materia grigia di Laura Iozzo
da Promozione della Salute di Dott. Francesco Talarico
da Mercati finanziari di Alessandro D’Elia
da La salute con le erbe di Annapaola Giglio
da Un gustoso in...Vito di Vito Granato