Martedi, 16 gennaio 2018 ore 12:48  feed rss  facebook  twitter
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
RUBRICHE
da La materia grigia di Laura Iozzo

CatanzaroInforma.it: Genitori e figli: chi sono veramente?Genitori e figli: chi sono veramente?

In un periodo storico-sociale così indefinito e instabile,  traballante tra guerre, violenze e catastrofi, anche ciò che sembrava essere riconosciuto come elemento fondante della società oggi subisce una nuova reinterpretazione.

Ho pensato molto, riflettuto e, osservando quanto sta accadendo, ho compreso  che la prima percezione che il tutto mi stava causando era la confusione!

Decido, dunque, di chiamare in aiuto, e spero anche in vostro aiuto, Freud e quanto la mia professione mi potesse fornire per poterci capire un po’ di più.

La psicoanalisi contemporanea pensa alla scoperta dell’alterità e alla scoperta della specificità di genere come a due processi tra loro annodati e alimentati dalla stessa forza motrice. Quindi essa colloca lo sviluppo del genere nel contesto relazionale delle primitive relazioni con l’altro, all’alba della vita, quando il bambino è ancora alle prese con i conflitti che sono tipici della fase di individuazione-separazione.

Secondo quanto affermato dalla psicoanalisi, il triangolo Edipico costituito da padre, madre e bambino e le dinamiche che tra loro intercorrono, sono il fondamento della strutturazione della identità sessuale e personale.

Alcuni ricercatori americani (Stoller, 1968; Chodorow, 1978), anche sulla base di conforti statistici, hanno avanzato l’ipotesi che i primi rudimenti dell’identità di genere siano, più che anatomicamente destinati, culturalmente appresi. I contributi ambientali (il sesso attribuito al bambino al momento della nascita, l’educazione diversificata dei genitori) influirebbero sull’autodeterminazione del genere e sul comportamento specifico del bambino molto più di quanto si sia portati a pensare.

Secondo quanto evidenziabile nel triangolo edipico, l’infante, sia maschio che femmina, vive in un primo momento un rapporto simbiotico con la madre, in una diade solida che si fonda su un supporto narcisistico in cui il bambino viene alimentato da un rispecchiamento continuo che gli permette di evolversi grazie ad una base sicura, rassicurante e narcisizzante alimentata dalla diade materna. Questo idilliaco periodo evolutivo necessita inevitabilmente dell’intervento esterno della figura del terzo paterno.

La figura del padre, dell’uomo, è un pensiero fondamentale che deve essere già presente nella mente della madre, a sostegno di una relazione madre-bambino stabile e non necessariamente simbiotica, che escluda l’inserimento di un terzo elemento paterno che favorisca il processo evolutivo ed identificativo che permette il passaggio alla fase edipica di identificazione sessuale.

Il bambino, infatti, deve iniziare a distaccarsi dalla relazione narcisistica con la madre, grazie all’intervento del padre con il quale si identifica e con il quale diventa rivale nella lotta seduttiva per la conquista della madre. Sarà la presenza di un padre, di un terzo che rappresenta la norma, la legge a poter dare equilibrio ad una relazione sana madre-bambino.

Così nella bambina, solo se la madre ne accetterà e riconoscerà la femminilità, concedendo l’accesso ad un maschile non eccessivamente idealizzato dalla madre, si favorirà lo sviluppo di una identità sessuale.

Perché ciò avvenga, viene naturale pensare che nella coppia, tra (lasciatemelo dire), peni, seni, peli e pelli c’è bisogno di un uomo e di una donna.

Liberi da ogni giudizio e senza accostarmi alle cause che determinerebbero difetti nella strutturazione della identità sessuale, e che prevederebbe un altro approfondimento, lascio a voi lettori il libero pensare e identificare il concetto di famiglia, di genitori e figli.
 

Dr.ssa Laura Iozzo Medico Chirurgo
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
lauraiozzo@virgilio.it
Pagina Facebook
Cell: 329/6628784



ALTRE RUBRICHE
Assunta Panaia - Tamponamento-a-catena-chi-paga-i-danni
da AvvocatoInforma di Assunta Panaia
Stefania Barbieri - Parodontite-la-malattia-che-fa-perdere-i-denti
da Salute & Igiene Orale di Stefania Barbieri
Vanessa Sacco - Aores-way-Nellocchio-dellanticiclone
da Mettiamolacosì di Vanessa Sacco
Avv. Patrizia Barbieri - Lomicidio-didentit-al-vaglio-del-Senato
da Focus Giuridico di Avv. Patrizia Barbieri
Dr Raffaele Mauro - Mal-di-schiena-Pretendete-una-visita
da Percorsi di Benessere di Dr Raffaele Mauro
I nostri lettori - VIENTU-E-GIOVENTU-E-VINTANNI-E-MENU
da Riceviamo e Pubblichiamo di I nostri lettori
Roberta Cricelli - Referendum-sul-referendum-saper-decidere-per-incidere
da Riflessioni allo specchio di Roberta Cricelli
Monica Riccio - Sneet
da Eros/Psyche di Monica Riccio
Isa Mantelli da  Mondo Rosa - Dopo-il-21-Ottobre
da Mondo rosa di Isa Mantelli da Mondo Rosa
Antonio Di Lieto - Seguitemi-con-semplicit
da La bella notizia di Antonio Di Lieto
Danila Letizia - SCENA-VERTICALE-RITORNA-In-TEATRO-A-COSENZA
da L'Inedito di Danila Letizia
Associazione AKOS - La-Akos-a-sostegno-della-maternit-e-dellinfanzia
da Salute e ... dintorni di Associazione AKOS
Massimo Iiritano - Una-citt-finalmente-inquieta
da Contrappunti di Massimo Iiritano
Dott. Francesco Talarico - Lavarsi-o-no-Questo-il-dilemma
da Promozione della Salute di Dott. Francesco Talarico
Alessandro D’Elia   - Investire-in-borsa-Lanno-del-bitcoin-30112017
da Mercati finanziari di Alessandro D’Elia
Annapaola Giglio - Ritenzione-Idricaalla-scoperta-dei-rimedi-naturali
da La salute con le erbe di Annapaola Giglio
Vito Granato - Men-di-pesce-per-4-persone
da Un gustoso in...Vito di Vito Granato
RUBRICHE
da AvvocatoInforma di Assunta Panaia
da Salute & Igiene Orale di Stefania Barbieri
da Mettiamolacosì di Vanessa Sacco
da Focus Giuridico di Avv. Patrizia Barbieri
da Percorsi di Benessere di Dr Raffaele Mauro
da Riceviamo e Pubblichiamo di I nostri lettori
da Riflessioni allo specchio di Roberta Cricelli
da Eros/Psyche di Monica Riccio
da Mondo rosa di Isa Mantelli da Mondo Rosa
da La bella notizia di Antonio Di Lieto
da L'Inedito di Danila Letizia
da Salute e ... dintorni di Associazione AKOS
da Contrappunti di Massimo Iiritano
da Promozione della Salute di Dott. Francesco Talarico
da Mercati finanziari di Alessandro D’Elia
da La salute con le erbe di Annapaola Giglio
da Un gustoso in...Vito di Vito Granato