Lunedi, 29 maggio 2017 ore 09:38  feed rss  facebook  twitter
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
RUBRICHE
da Salute e ... dintorni di Associazione AKOS

CatanzaroInforma.it: La “Akos” a sostegno della maternità e dell’infanziaLa “Akos” a sostegno della maternità e dell’infanzia

L’associazione di promozione sociale Akos - unitamente ad altre associazioni e su proposta dell’associazione Acquamarina operante all’interno dell’ospedale Pugliese-Ciaccio - ha sottoscritto un importante protocollo d’intesa per la realizzazione, a livello provinciale ed interprovinciale, di una rete di servizi socio-sanitari ed educativo-culturali nell’ambito della protezione della maternità e dell’infanzia.

L’esigenza di tutela della maternità, intercettata di recente anche dal nostro legislatore che ha introdotto nuove misure a sostegno della maternità delle lavoratrici, emerge dalla constatazione che, nonostante il lavoro della donna abbia assunto negli ultimi anni un rilievo sempre maggiore, troppo spesso si assiste, da un lato, ad una dipartita delle madri lavoratrici dal mercato del lavoro - a causa dell’insostenibilità dei ritmi e delle concrete condizioni di svolgimento della prestazione lavorativa -, dall’altro, a forme di segregazione occupazionale che - alimentate da pregiudizi di genere, dalle maternità e dai limitati strumenti di conciliazione famiglia-lavoro - precludono alle donne livelli apicali all’interno delle organizzazioni del lavoro. E anche quando riescono a raggiungere le stanze del potere, la gestione ed il mantenimento delle posizioni acquisite si traducono in un’operazione molto complessa che manifesta tutta la precarietà di una situazione lavorativa fragile, in bilico tra un’esperienza di maternità unica ed irrinunciabile e performance lavorative che non perdonano défaillances ma, al contrario, richiedono comportamenti preordinati al raggiungimento di quegli obiettivi che solo in parte possono giustificare le mancanze e le perdite subite nel privato.

Se un tempo il vero problema era costituito dal “soffitto di cristallo”, ovvero da quella barriera invisibile che impedisce di raggiungere posizioni di responsabilità, oggi, sfondato quel soffitto, il vero rischio è il “glass cliff”, ovvero il precipizio di vetro nel quale spesso si trova la donna che, tra vicende familiari, riassetti di management, cambiamenti dei mercati, riduzioni dell’organico, non è in grado di cristalizzare i risultati raggiunti o è incessantemente tenuta a dimostrare la capacità di svolgere la sua attività con competenza ed  efficienza.

Sul versante complementare della protezione dell’infanzia - sorvolando sulle effettive ricadute che l’istituzione dell’Autorità Garante per l’infanzia e l’adolescenza avrà sull’effettiva tutela dei diritti dei minori: dal diritto alla famiglia, all’educazione, all’istruzione, alla salute, al diritto di essere ascoltato ed informato - è innegabile che il punto di partenza di ogni azione politica tesa a costruire una società sempre più rispettosa della dignità di ogni individuo deve essere il riconoscimento dei diritti dei minori quali diritti inalienabili della persona, attributi necessari inerenti alla sua condizione. In questa prospettiva, il criterio guida del “superiore interesse del minore”, che permea l’intero complesso del diritto minorile dei paesi europei, costituisce principio che riconosce al minore diritti propri e, al contempo, clausola generale positivamente predisposta al fine di consentire al giudice di assumere la decisione che a suo giudizio ne realizzi il miglior interesse.

Le azioni a tutela dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza si sviluppano, però, non solo all’interno e per mezzo di una triangolazione di relazioni che coinvolge lo Stato, i genitori ed il bambino, ma investono anche il mondo dell’associazionismo che, affondando le sue radici in un sostrato consolidato del nostro paese, costituisce un anello fondamentale nella prospettiva di una rete coordinata di servizi. Occorre adottare strategie integrate che, rendendo visibili i numerosi diritti di cui i minori godono e illuminando i fattori che direttamente o indirettamente influiscono sulla loro esistenza e realizzazione, riflettano le molteplici sfaccettature e la complessità della loro realtà, che non può ammettere percorsi semplificati e professionalità improvvisate.

Scriveva Janusz Korczac nel 1924: “È faticoso frequentare i bambini, non perché bisogna mettersi al loro livello, abbassarsi, scendere, piegarsi, farsi piccoli ma piuttosto per il fatto di essere costretti ad elevarsi fino all’altezza dei loro sentimenti. Tirarsi, allungarsi, sollevarsi sulle punte dei piedi. Per non ferirli”.

 

Avv. Stefania Valente

Presidente Associazione “Akos”

 

akos@libero.it

https://www.facebook.com/associazioneakos

http://studiolegalevalente.altervista.org/blog/akos/



ALTRE RUBRICHE
Assunta Panaia - Tamponamento-a-catena-chi-paga-i-danni
da AvvocatoInforma di Assunta Panaia
Stefania Barbieri - 5-STEP-per-la-tua-igiene-orale-come-pulire-bene-i-denti
da Salute & Igiene Orale di Stefania Barbieri
Vanessa Sacco - Aores-way-Nellocchio-dellanticiclone
da Mettiamolacosì di Vanessa Sacco
Avv. Patrizia Barbieri - Ad-un-passo-dalla-felicit-legge-il-divorzio-breve
da Focus Giuridico di Avv. Patrizia Barbieri
Dr Raffaele Mauro - Mal-di-schiena-Pretendete-una-visita
da Percorsi di Benessere di Dr Raffaele Mauro
I nostri lettori - Incidente-SS280-quella-curva-ha-un-difetto
da Riceviamo e Pubblichiamo di I nostri lettori
Roberta Cricelli - Referendum-sul-referendum-saper-decidere-per-incidere
da Riflessioni allo specchio di Roberta Cricelli
Monica Riccio - La-drunkoressia-cresce
da Eros/Psyche di Monica Riccio
Isa Mantelli da  Mondo Rosa - Dopo-il-21-Ottobre
da Mondo rosa di Isa Mantelli da Mondo Rosa
Antonio Di Lieto - ABBI-FIDUCIA
da La bella notizia di Antonio Di Lieto
Danila Letizia - A-Scolacium-gli-antichi-riti-di-fermento-del-pane
da L'Inedito di Danila Letizia
Associazione AKOS - La-Akos-a-sostegno-della-maternit-e-dellinfanzia
da Salute e ... dintorni di Associazione AKOS
Massimo Iiritano - La-Calabria-oltre-confine
da Contrappunti di Massimo Iiritano
Laura Iozzo - Le-carceri-specchio-del-fallimento-sociale
da La materia grigia di Laura Iozzo
Dott. Francesco Talarico - I-tumori-non-possono-essere-lasciati-al-caso
da Promozione della Salute di Dott. Francesco Talarico
Alessandro D’Elia   - Investire-in-borsa-28-marzo-2017
da Mercati finanziari di Alessandro D’Elia
Annapaola Giglio - Curcuma-Loro-dell-India
da La salute con le erbe di Annapaola Giglio
Vito Granato - Men-di-pesce-per-4-persone
da Un gustoso in...Vito di Vito Granato
Catanzaroinforma.it
RUBRICHE
da AvvocatoInforma di Assunta Panaia
da Salute & Igiene Orale di Stefania Barbieri
da Mettiamolacosì di Vanessa Sacco
da Focus Giuridico di Avv. Patrizia Barbieri
da Percorsi di Benessere di Dr Raffaele Mauro
da Riceviamo e Pubblichiamo di I nostri lettori
da Riflessioni allo specchio di Roberta Cricelli
da Eros/Psyche di Monica Riccio
da Mondo rosa di Isa Mantelli da Mondo Rosa
da La bella notizia di Antonio Di Lieto
da L'Inedito di Danila Letizia
da Salute e ... dintorni di Associazione AKOS
da Contrappunti di Massimo Iiritano
da La materia grigia di Laura Iozzo
da Promozione della Salute di Dott. Francesco Talarico
da Mercati finanziari di Alessandro D’Elia
da La salute con le erbe di Annapaola Giglio
da Un gustoso in...Vito di Vito Granato