Domenica, 24 settembre 2017 ore 14:04  feed rss  facebook  twitter
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
RUBRICHE
da AvvocatoInforma di Assunta Panaia

CatanzaroInforma.it: Tamponamento a catena, chi paga i danni? Tamponamento a catena, chi paga i danni?

Tamponamento a catena, chi paga i danni?

Il tamponamento a catena è una delle tipologie di incidente più diffuse che ingenera, però, spesso dubbi sui reali responsabili tenuti al risarcimento dei danni verificatisi.

Per stabilire chi fra i guidatori sia tenuto a risarcire, occorre distinguere fra due circostanze: quella in cui la colonna di automobili sia in movimento e quella in cui i veicoli siano fermi, incolonnati nel traffico o in attesa che il semaforo scatti sul verde.

Incidente a catena di veicoli in movimento

Nel caso in cui si sia verificato un incidente a catena di veicoli in movimento, se non è possibile ricostruire con precisione le dinamiche del sinistro, ogni conducente coinvolto è considerato responsabile del tamponamento del veicolo che lo precede, poiché non ha osservato l'obbligo di sicurezza. Pertanto, sarà sempre il conducente del veicolo che si trova dietro a pagare l’ammontare dei danni posteriori, mentre i danni anteriori saranno a carico del singolo conducente. Tuttavia, i guidatori dei veicoli che si trovavano al centro potranno fornire la prova liberatoria di aver fatto tutto il possibile per evitare il tamponamento.

A tal proposito, va precisato che con la sentenza n. 8481 del 27 aprile 2015 la Corte di Cassazione ha individuato quale norma di riferimento il secondo comma dell’art. 2054: “Nel caso di scontro tra veicoli si presume, fino a prova contraria, che ciascuno dei conducenti abbia concorso ugualmente a produrre il danno subito dai singoli veicoli”. Di conseguenza, tranne quando venga data la prova liberatoria di avere tentato tutto il possibile per evitare il danno, trova applicazione la presunzione iuris tantum di colpa in egual misura di tamponante e tamponato fondata sull'inosservanza della distanza di sicurezza.

Incidente a catena di veicoli fermi

Nel caso in cui siano stati coinvolti veicoli fermi, la giurisprudenza ha stabilito che la responsabilità incombe esclusivamente in capo al conducente dell'ultimo veicolo della fila che, muovendosi, abbia tamponato quello in sosta che lo precedeva, dando quindi inizio alla serie di urti. Non si applica in questa ipotesi l'indennizzo diretto.

Avv. Assunta Panaia

Per consulenza legale:

Studio Legale Panaia,

Vico I Progresso n. 5 – Catanzaro

e-mail: avv.assuntapanaia@gmail.com



ALTRI ARTICOLI
ALTRE RUBRICHE
Assunta Panaia - Tamponamento-a-catena-chi-paga-i-danni
da AvvocatoInforma di Assunta Panaia
Stefania Barbieri - Patologie-orali-e-rischi-in-gravidanza
da Salute & Igiene Orale di Stefania Barbieri
Vanessa Sacco - Aores-way-Nellocchio-dellanticiclone
da Mettiamolacosì di Vanessa Sacco
Avv. Patrizia Barbieri - Lomicidio-didentit-al-vaglio-del-Senato
da Focus Giuridico di Avv. Patrizia Barbieri
Dr Raffaele Mauro - Mal-di-schiena-Pretendete-una-visita
da Percorsi di Benessere di Dr Raffaele Mauro
I nostri lettori - Vicenda-Natuzza-ci-aspettiamo-l-intervento-del-buon-senso
da Riceviamo e Pubblichiamo di I nostri lettori
Roberta Cricelli - Referendum-sul-referendum-saper-decidere-per-incidere
da Riflessioni allo specchio di Roberta Cricelli
Monica Riccio - Sneet
da Eros/Psyche di Monica Riccio
Isa Mantelli da  Mondo Rosa - Dopo-il-21-Ottobre
da Mondo rosa di Isa Mantelli da Mondo Rosa
Antonio Di Lieto - SULLA-CROCE-PER-VOLARE
da La bella notizia di Antonio Di Lieto
Associazione AKOS - La-Akos-a-sostegno-della-maternit-e-dellinfanzia
da Salute e ... dintorni di Associazione AKOS
Massimo Iiritano - Un-mare-di-parole-e-di-nuove-opportunit
da Contrappunti di Massimo Iiritano
Laura Iozzo - Comunicazioni-ambigue-il-doppio-legame
da La materia grigia di Laura Iozzo
Dott. Francesco Talarico - I-tumori-non-possono-essere-lasciati-al-caso
da Promozione della Salute di Dott. Francesco Talarico
Alessandro D’Elia   - Investire-in-borsa-15-6-2017
da Mercati finanziari di Alessandro D’Elia
Annapaola Giglio - Ritenzione-Idricaalla-scoperta-dei-rimedi-naturali
da La salute con le erbe di Annapaola Giglio
Vito Granato - Men-di-pesce-per-4-persone
da Un gustoso in...Vito di Vito Granato
ALTRI ARTICOLI
RUBRICHE
da AvvocatoInforma di Assunta Panaia
da Salute & Igiene Orale di Stefania Barbieri
da Mettiamolacosì di Vanessa Sacco
da Focus Giuridico di Avv. Patrizia Barbieri
da Percorsi di Benessere di Dr Raffaele Mauro
da Riceviamo e Pubblichiamo di I nostri lettori
da Riflessioni allo specchio di Roberta Cricelli
da Eros/Psyche di Monica Riccio
da Mondo rosa di Isa Mantelli da Mondo Rosa
da La bella notizia di Antonio Di Lieto
da Salute e ... dintorni di Associazione AKOS
da Contrappunti di Massimo Iiritano
da La materia grigia di Laura Iozzo
da Promozione della Salute di Dott. Francesco Talarico
da Mercati finanziari di Alessandro D’Elia
da La salute con le erbe di Annapaola Giglio
da Un gustoso in...Vito di Vito Granato