Sabato, 20 gennaio 2018 ore 16:24  feed rss  facebook  twitter
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
RUBRICHE
da La bella notizia di Antonio Di Lieto

CatanzaroInforma.it: ABBI FIDUCIA  !ABBI FIDUCIA !

Questa è una rielaborazione sulle letture della Messa di Domenica 14 Maggio 2017.
Non sono le letture originali, ma rielaborazioni ‘a parole mie’ molto aderenti testi

PRIMA LETTURA (Atti degli Apostoli 6,1-7)

 

Questa lettura è Parola di Dio. Quindi è Dio che ci parla e ci dice: “ABBI FIDUCIA in Me: ed Io ti farò risolvere i problemi di convivenza che incontrerai. Accadrà come ai tempi dei primi cristiani, quando alla comunità di Gerusalemme - essendosi aggiunte persone di tutte le etnìe - sorse questo problema: nella distribuzione quotidiana del cibo ai poveri, le vedove greche si lamentavano di ricevere meno di quelle ebree. I dodici apostoli allora convocarono tutta la comunità e dissero: «Noi siamo molto impegnati nel diffondere la parola di Dio: e non possiamo occuparci anche, che il servizio alle mense dei poveri funzioni bene. Per questo fratelli, scegliete voi stessi tra voi 7 “diaconi” (che significa “servitori”), che godano della FIDUCIA di tutti: siano pieni di Spirito Santo e saggezza. Così delegheremo a loro l’incarico di "servire" bene i poveri: e noi potremo dedicarci a pregare e diffondere la Parola di Dio!».

 

Questa proposta piacque alla comunità, che scelse di riporre la sua FIDUCIA in questi 7 "diaconi": Stefano (uomo pieno di fede e Spirito Santo), Filippo, Pròcoro, Nicànore, Timone, Parmenàs e Nicola (quest’ultimo era della città greca di Antiòchia, affinchè fossero rappresentati anche i greci). I 7 allora furono portati agli apostoli che, dopo aver pregato, imposero le mani su di loro: AFFIDANDOLI a Dio. E così nella comunità ritornò la pace: e addirittura il numero dei cristiani continuò a moltiplicarsi così tanto, che in poco tempo anche una gran quantità di sacerdoti del tempio ebraico abbracciarono la fede in Cristo. Anche tu allora, affronta come loro i problemi di convivenza: dando FIDUCIA agli uomini e a Dio !”.



 

SALMO RESPONSORIALE (Salmo 32,1-2.4-5.18-19)

Questo salmo è Parola di Dio. Quindi è Dio che ci parla e ci dice: “Io ti amo immensamente: ABBI FIDUCIA in Me! Comportati in modo giusto: esultando sempre di gioia, al Mio cospetto. Vivi da uomo retto: lodando sempre il Mio nome. Canta a Me con grande FIDUCIA: con arpe e cetre. Perché le Mie parole sono giuste: le Mie opere meravigliose. Io amo il diritto e la giustizia: ed inondo tutta la terra con il Mio amore. Ecco, il Mio sguardo amorevole veglia sempre su di te: per liberarti dalla morte e nutrirti in tempo di fame. Per questo, ABBI FIDUCIA in Me !”.



 

SECONDA LETTURA (dalla prima lettera di Pietro 2,4-9)

Questa lettera è Parola di Dio. Quindi è Dio che ci parla e - proprio per bocca di colui che Gesù aveva soprannominato “Pietro” (perché doveva essere la “pietra” su cui costruire la Sua comunità) - ci dice: “Ama gli altri come carissimi fratelli. Ed avvicinati a Mio Figlio Gesù, con FIDUCIA: perché Lui è come una pietra che, sebbene scartata dagli uomini, è preziosissima ai Miei occhi. Ed anche tu sei come una mia pietra vivente, messa insieme alle altre per costruire un tempio spirituale di sacerdoti santi: che Mi


offrano in sacrificio se stessi, come fece Mio Figlio. Per bocca del profeta Isaìa, infatti Io avevo già detto: “Ecco, io vi manderò un uomo che sarà per voi una pietra scelta, preziosa: una vera e propria colonna. Appoggiatevi a lui con FIDUCIA: e non resterete delusi!”. Onore dunque a coloro che si AFFIDANO a Gesù Cristo: perchè è Lui la pietra scartata dai costruttori, che Io ho fatto diventare una colonna. Per coloro che Lo rifiutano, Lui è invece una pietra d'inciampo, un sasso contro cui sbattono: perché non vogliono obbedire alla Mia Parola. Ma questo è il destino che loro stessi hanno scelto. Tu invece, entra a far parte della Mia nazione di santi: del popolo di sacerdoti che proclamano le Mie meraviglie. ABBI FIDUCIA in Me: che ti ho chiamato dal buio, alla Mia luce meravigliosa !”.


 

VANGELO (Giovanni 14,1-12)

 

Questo vangelo è parola di Dio. Quindi è Gesù che ci parla e ci dice: - Dopo aver annunciato che sarei morto, ai miei discepoli intristìti, dissi con FIDUCIA questo che dico anche a te: “Non avere paura! ABBI FIDUCIA in Dio Padre: ed anche in Me che sono Suo Figlio. Nella casa di mio Padre infatti ci sono molti posti: ed Io sto lì a preparartene uno. Un giorno verrò a prenderti, ed anche tu verrai con me in Paradiso: perchè tu conosci la strada per arrivarci!”.

 

Tommaso, il solito scettico, osservò: “Signore, nessuno sa dov'è il Paradiso: come facciamo a conoscere la strada per arrivarci?”. Io allora risposi: “Sono Io la Strada: la Verità e la Vita! Nessuno va al Padre, se non portato da Me. Quindi se conosci Me e percorri la Mia strada, conoscerai anche il Padre. Anzi, il Padre lo conosci già: lo stai vedendo!”.

 

Filippo osservò: “Signore, ma Dio Padre non lo ha mai visto nessuno. Faccelo vedere: e crederemo subito!”. Io allora risposi: “Chi vede il Figlio, sta già vedendo il Padre. Il Padre già tu lo vedi: attraverso di Me. Perchè non vuoi vedere che il Padre è in me ed io sono nel Padre? E che Lui parla ed agisce attraverso di Me?

 

FIDATI: Dio Padre è dentro di me ed Io sono dentro di Lui. FIDATI: se non altro per i miracoli che ti ho fatto vedere. E ti assicuro che se avrai FIDUCIA in Me, compirai gli stessi miracoli che ho compiuto io: anzi ne farai di più grandi. Ora infatti Io vado al Padre: e da lì pregherò sempre per te. Perciò, ABBI FIDUCIA !”.

 

 



ALTRE RUBRICHE
Assunta Panaia - Tamponamento-a-catena-chi-paga-i-danni
da AvvocatoInforma di Assunta Panaia
Stefania Barbieri - Parodontite-la-malattia-che-fa-perdere-i-denti
da Salute & Igiene Orale di Stefania Barbieri
Vanessa Sacco - Aores-way-Nellocchio-dellanticiclone
da Mettiamolacosì di Vanessa Sacco
Avv. Patrizia Barbieri - Lomicidio-didentit-al-vaglio-del-Senato
da Focus Giuridico di Avv. Patrizia Barbieri
Dr Raffaele Mauro - Mal-di-schiena-Pretendete-una-visita
da Percorsi di Benessere di Dr Raffaele Mauro
I nostri lettori - VIENTU-E-GIOVENTU-E-VINTANNI-E-MENU
da Riceviamo e Pubblichiamo di I nostri lettori
Roberta Cricelli - Referendum-sul-referendum-saper-decidere-per-incidere
da Riflessioni allo specchio di Roberta Cricelli
Monica Riccio - Sneet
da Eros/Psyche di Monica Riccio
Isa Mantelli da  Mondo Rosa - Dopo-il-21-Ottobre
da Mondo rosa di Isa Mantelli da Mondo Rosa
Antonio Di Lieto - Convertitevi-al-Signore
da La bella notizia di Antonio Di Lieto
Danila Letizia - SCENA-VERTICALE-RITORNA-In-TEATRO-A-COSENZA
da L'Inedito di Danila Letizia
Associazione AKOS - La-Akos-a-sostegno-della-maternit-e-dellinfanzia
da Salute e ... dintorni di Associazione AKOS
Massimo Iiritano - Una-citt-finalmente-inquieta
da Contrappunti di Massimo Iiritano
Dott. Francesco Talarico - Lavarsi-o-no-Questo-il-dilemma
da Promozione della Salute di Dott. Francesco Talarico
Alessandro D’Elia   - Investire-in-borsa-Lanno-del-bitcoin-30112017
da Mercati finanziari di Alessandro D’Elia
Annapaola Giglio - Ritenzione-Idricaalla-scoperta-dei-rimedi-naturali
da La salute con le erbe di Annapaola Giglio
Vito Granato - Men-di-pesce-per-4-persone
da Un gustoso in...Vito di Vito Granato
RUBRICHE
da AvvocatoInforma di Assunta Panaia
da Salute & Igiene Orale di Stefania Barbieri
da Mettiamolacosì di Vanessa Sacco
da Focus Giuridico di Avv. Patrizia Barbieri
da Percorsi di Benessere di Dr Raffaele Mauro
da Riceviamo e Pubblichiamo di I nostri lettori
da Riflessioni allo specchio di Roberta Cricelli
da Eros/Psyche di Monica Riccio
da Mondo rosa di Isa Mantelli da Mondo Rosa
da La bella notizia di Antonio Di Lieto
da L'Inedito di Danila Letizia
da Salute e ... dintorni di Associazione AKOS
da Contrappunti di Massimo Iiritano
da Promozione della Salute di Dott. Francesco Talarico
da Mercati finanziari di Alessandro D’Elia
da La salute con le erbe di Annapaola Giglio
da Un gustoso in...Vito di Vito Granato