Riconosciuto al Comune di Sersale il titolo di ‘Città’

Lo ha reso noto il sindaco Salvatore Torchia 

Più informazioni su


    Oggi 15 marzo 2018 è senza ombra di dubbio una data storica per Sersale Questa mattina, alle ore 09.30, il Capo di Gabinetto della Prefettura di Catanzaro, dr.ssa Luciana Iannuzzi, mi ha notificato il Decreto del Presidente della Repubblica del 12/02/2018 Sergio Mattarella con il quale, su proposta del Ministro dell’Interno Marco Minniti, è stato riconosciuto al Comune di Sersale il titolo di Città. Lo scrive sul suo profilo Facebook il sindaco di Sersale Salvatore Torchia
    Ringrazio il Presidente della Repubblica, il Ministro degli Interni e il Prefetto per l’attenzione che ci hanno dimostrato. Presto, nel corso di un’apposita cerimonia pubblica, avremo l’occasione di far loro pervenire il ringraziamento dell’intera Città di Sersale.
    E’ una notizia che ci rende particolarmente lieti e ci spinge a fare di più e meglio per il bene della nostra città e dei nostri cittadini, in una cornice di assoluto rispetto della trasparenza amministrativa e della legalità.
    A questo evento annettiamo grande importanza non solo perché riconosce le ragioni su cui era fondata la nostra istanza (ricordi, monumenti, chiese, musei, personaggi, paesaggio, servizi sanitari, istituzioni scolastiche, mondo associativo ed attuale importanza di Sersale nello scenario regionale), ma anche perché contribuisce a potenziare i sentimenti di fiducia di chi ha l’onore di amministrare la cosa pubblica e degli stessi cittadini, nelle istituzioni democratiche.
    Lo spirito di comunità che ha sempre contraddistinto i cittadini di Sersale e che ha consentito alla Città di ottenere successi rilevanti su più fronti, in particolare nella valorizzazione dei nostri giacimenti naturalistici con l’ottenimento dello status di Riserva Naturale per l’esperienza ormai di fama internazionale delle Valli Cupe, è oggi premiato con questo simbolico ma molto atteso riconoscimento.
    Il decreto che riconosce a Sersale il titolo di città mi induce a pensare anche a tutti i sersalesi che vivono fuori per ragioni di lavoro o di scelte professionali.
    A loro desidero riservare un pensiero particolare e affettuoso, per gli sforzi che fanno e per l’amore che portano per la nostra città e per la Calabria.
    Se oggi Sersale è una città che suscita interesse e taglia traguardi importanti lo deve a tutti i sersalesi vicini e lontani.

     

    Più informazioni su