Quantcast

Al Circolo Placanica ‘Da Dio a Io’

Il percorso parallelo di Filosofia e Tecnologia nella cultura occidentale

Più informazioni su


    Un Mercoledì dedicato allo sviluppo delle conoscenza e della ragione, partendo da Prometeo, passando per Ippocrate, e arrivando ai giorni nostri, quello che al Circolo Placanica ha visto il Direttivo tutto, impegnato in una avvincente confronto su temi apparentemente antichi, ma di fatto attualissimi. In un “rimbalzo di linea” tra il Prof. Luigi La Rosa e il presidente del Circolo, Venturino Lazzaro, è stata ripercorsa la strada (lunga e accidentata) della nascita delle arti e delle conoscenze, il loro impatto sulla vita, e la loro affermazione. Partendo dal “dono” di Prometeo, consistente in nozioni, conoscenze, pratiche, curiosità, che lo avrebbero portato all’affrancamento dal “destino” e dal volere capriccioso del Fato, l’Uomo finiva per conseguire la consapevolezza e la determinazione adatta per modificare, modellare e decidere il proprio destino. Mentre la ragione umana, prendendo le distanze dal Mithos abbracciava il Logos, e vedeva nascere la Filosofia, in Grecia intorno al 400 A.C. Ippocrate razionalizzava e “sistematizzava” le conoscenze mediche, le raccoglieva in trattati fruibili, e inventava la Deontologia Medica, ovvero il comportamento, la logica e l’etica che ne avrebbero consentito un uso adeguato. Nel corso della serata non sono mancati momenti di particolare interesse e di spunti polemici, soprattutto quando Lazzaro ha sottolineato come la morte possa essere data anche a livello istituzionale (la pena di morte esiste anche in Occidente) senza suscitare particolare scandalo e opposizione, mentre dare la vita (come con la pecora Dolly) possa essere motivo di remore e paure. Una serata interessante e ispirata, destinata a costituire fonte e spunto per ulteriori successivi incontri su temi, come questo, di grande fascino e di vivo interesse. Mercoledì prossimo, 25 Aprile, il Circolo riposa, per riaprire i battenti nella settimana successiva.

    Più informazioni su