Quantcast

Us Catanzaro: slitta annuncio di Auteri ma niente panico

lo slittamento della conferenza stampa non scalfisce l'ottimismo. La firma probabilmente in settimana. Intanto è ufficiale: torna la denominazione Us 1929

Più informazioni su


    Sarebbe dovuta andare in scena questo pomeriggio, in una sala adiacente la sede di via Gioacchino da Fiore, la conferenza stampa convocata dai vertici del Catanzaro per fare il punto sulla stagione appena conclusa e tracciare – anche attraverso l’annuncio del nuovo allenatore – le linee programmatiche per il futuro. Sarebbe, appunto, perché contrariamente a quanto annunciato ieri – e tempestivamente corretto in mattinata -, l’incontro fissato dal club non ha avuto quest’oggi luogo lasciando sostanzialmente inalterata la quotidianità di casa aquile sul piano tecnico e rimandando ogni sorta di annuncio ai prossimi giorni. Semplice slittamento, nulla a che vedere con l’affair panchina: la cancellazione dell’incontro a cui avrebbero dovuto prendere parte il presidente Noto e il diesse Logiudice si sarebbe resa necessaria per problemi personali di quest’ultimo e verrà verosimilmente riprogrammata nei prossimi giorni con più o meno lo stesso spartito previsto per questa occasione mancata.

    QUESTIONE PANCHINA – La notizia del rinvio – sommata alle voci di interessamenti di altri club per l’obiettivo Auteri – ha comunque agitato la piazza, desiderosa quanto prima di chiudere il capitolo allenatore e di vedere compiersi quell’operazione ritorno a cui da settimane si guarda con fiducia e per la quale sembra ancora filtrare ottimismo dalle stanze della società. Giova ribadire, infatti, che un accordo di massima tra l’allenatore di Floridia, il suo staff (Cassia, Aprile, Di Mauro) e il Catanzaro è già stato trovato da tempo: a mancare sarebbero al momento solo le firme sui contratti – faccenda che si spera di poter sbrigare in settimana – ed è logico che ciò inviti alla cautela anche il club. Se ne saprà di più nei prossimi giorni – forse già venerdì – quando l’orizzonte diventerà più chiaro e si potrà probabilmente procedere al varo della nuova avventura.

    TORNA L’UESSE – Confermato quanto già annunciato ieri circa il cambio di denominazione sociale del club: nel primo pomeriggio di oggi, presso lo studio del notaio Guglielmo, i soci del sodalizio giallorosso hanno messo nero su bianco il passaggio da  “Catanzaro Calcio 2011” a “US – senza alcun segno di interpunzione – Catanzaro 1929”. Piccolo ritorno al passato graditissimo dalla piazza. Sarà accompagnato anche da un ritorno alle classiche casacche del club? Si vedrà.

    Gianfranco Giovene

    Più informazioni su