La catanzarese Primerano premiata al premio internazionale Lord Byron

Il riconoscimento ricevuto oggi dalla prestigiosa giuria del concorso presieduta da Alessandro Quasimodo

Più informazioni su


    La “Nuova Sherazade” con il suo “Romanzo bellissimo”, “Le Indemoniate Racconti fantastici di Tommaso Campanella al cardinale Richelieu”, Tullio Pironti Editore, vince il Premio Romanzo Storico nell’ambito del Concorso Letterario internazionale Lord Byron Golfo dei poeti a Porto Venere. Stiamo parlando della scrittrice Maria Primerano, professionista catanzarese, cardiologa, che riceverà oggi il suddetto riconoscimento dalla prestigiosa giuria del concorso presieduta da Alessandro Quasimodo, figlio di Salvatore, Nobel per la letteratura, nella suggestiva cornice del golfo amato da poeti e da scrittori come Byron, D’Annunzio e George Sand, nella sala consiliare del comune di Porto Venere per l’esattezza. Il “Premio Lord Byron” si aggiunge, per la Primerano, a quello internazionale conquistato quindici giorni addietro a Lendinara, Rovigo, “Premio Locanda del Doge”, dove la scrittrice e’ stata appunto definita una “Nuova Sherazade” per questo “romanzo bellissimo” e dove Sherazade, ricordiamo, era la principessa orientale che incantava ogni notte il suo sposo con racconti fantastici. Il tutto ad appena un mese dalla pubblicazione del testo che risulta una delle pochissime pubblicazioni in Italia per i 450 anni della nascita di Tommaso Campanella.

    Più informazioni su