Catanzaro, i ragazzi dell’ Itas Chimirri ‘Ambientalmente coinvolti’

Il percorso si propone, anche grazie al wwf, di rendere gli studenti cittadini attivi e protagonisti della salvaguardia ambientale   


Il Wwf provincia di Catanzaro e L’itas “B.Chimirri” insieme  con l’Associazione Dune di Giovino e la Storcal in un nuovo Percorso per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento dal titolo “Ambientalmente Coinvolti”. 

Il percorso si propone di rendere gli studenti cittadini attivi e protagonisti della salvaguardia ambientale attraverso azioni mirate, atte a tutelare il nostro territorio, partendo dalla conoscenza di ciò che è autoctono, delle specie endemiche da proteggere e da difendere. Formare, quindi dei cittadini partecipi, responsabili e attenti al benessere e alla tutela del patrimonio ambientale  con un occhio rivolto ai “green Jobs” sempre più richiesti dal mercato del lavoro. Il WWF, coordinato da Valentina Mazza insieme all’Associazione Dune di Giovino, rappresentata da Giovanni Milié e alla Storcal con i suoi esperti  Mimmo Bevacqua e Pierpaolo Storino, affiancano gli alunni con grande professionalità nel loro percorso alla scoperta del nostro territorio, con occhi nuovi per osservare e orecchie per udire piccoli dettagli, che quotidianamente ci sfuggono. 
Durante il loro percorso gli allievi metteranno in pratica le competenze di cittadinanza acquisite, insieme alla propria creatività ed intraprendenza e proporranno idee e iniziative innovative, rivolte ad informare e a sensibilizzare la cittadinanza su ciò che di più importante abbiamo: la nostra natura, il nostro fantastico ambiente. 

Un momento di incontro, ricco di riflessioni sulla natura e sul nostro territorio si realizzerà Sabato 26 Gennaio alle ore 9.00 presso l’Istituto ITAS “B. Chimirri” in una giornata dedicata all’ambiente l’ENVIRONMENT DAY!” Un’occasione di riflessione e confronto sulla sostenibilità ambientale, per condividere i lavori realizzati dagli allievi coinvolti e visitare gli stand espositivi di “Riciclare è di moda”. Un’opportunità, inoltre, per conoscere la scuola e le tante proposte presenti nell’offerta formativa dell’Istituto.