Violenza trap, confronto con i ragazzi del Classico Galluppi (VIDEO)

Secondo appuntamento del progetto promosso dal Centro Antiviolenza del Centro Calabrese di Solidarietà, dall'UDI e da Assoformac

Più informazioni su


Secondo appuntamento venerdì scorso del progetto ” Violenza Trap” promosso dal Centro Antiviolenza del Centro Calabrese di Solidarietà, dall’UDI di Catanzaro e dall’Associazione Assoformac presieduta dalla Cantastorie Francesca Prestia. In programma un incontro con gli studenti e le studentesse del Liceo Classico Galluppi di Catanzaro e con loro ci si è confrontati su questo nuovo genere musicale che ha preso piede tra i giovani. Obiettivo comprendere la posizione dei ragazzi/e rispetto alle tematiche affrontate in questi testi in cui le donne vengono screditate e insultate e spesso rappresentate come oggetti sessuali. Dal’incontro e dal confronto è emerso come loro sia attirati da sound ,loro proposto, e non dai testi delle canzoni da cui hanno preso le distanze manifestando un forte disaccordo. Il prossimo appuntamento è previsto per venerdì 22 marzo con i ragazzi e le ragazze dell’ITAS ” B. Chimirri” di Catanzaro.

Più informazioni su