Legacoop, Puccio (Pd):Sibio sarà presidente determinato e lungimirante

Le riflessioni del responsabile organizzativo Pd Calabria dopo il Congresso di ieri: 'Il mondo cooperativistico da sempre importante punto di riferimento'

Più informazioni su


    ‘La Legacoop Calabria ha eletto all’unanimità il suo nuovo presidente. Sento di esprimere le mie congratulazioni a Lorenzo Sibio che si accinge a guidare l’organizzazione cooperativista in un periodo particolarmente delicato per la fase economica che il Paese sta vivendo. Situazione a maggior ragione ancora più complicata per la Calabria che ha un tessuto economico storicamente fragile ma che, proprio nell’esempio e nell’azione quotidiana delle tante società cooperative regionali, deve trovare il senso di marcia per poter invertire una tendenza che registra segnali negativa da troppi anni.

    Sono certo che il nuovo presidente Sibio, che unanimi consensi ha ricevuto, saprà interpretare, nel momento in cui profonde sono le trasformazioni in atto, un ruolo guida determinato e lungimirante affinchè il settore della cooperazione riesca a farsi carico delle risposte possibili, in una chiave democratica, partecipativa e solidaristica.

    Sono proprio le imprese cooperative, che possiedono caratteri identitari ben definiti, che garantiscono buona e stabile occupazione, sviluppano le istanze di partecipazione delle lavoratrici e dei lavoratori nell’impresa e di autogestione, concorrono nel processo di coesione sociale e nella promozione delle politiche di inclusione. Il mondo cooperativistico, in questo senso, ha sempre rappresentato un punto di riferimento che ne spiega sia il successo che l’efficacia. Il suo esempio, proprio in un frangente economico critico, dovrebbe essere dunque seguito da tutti facendo squadra con le istituzioni, pubbliche e private, le associazioni d’impresa e i sindacati’. E’ quanto afferma in un comunicato stampa Giovanni Puccio, responsabile organizzativo Pd Calabria

    Più informazioni su