L’attore Giuseppe Zeno ritorna alla scuola di teatro ‘Enzo Corea’ foto

Zeno ha infatti voluto incontrare il regista Salvatore Emilio Corea e gli allievi della Scuola di Teatro “Enzo Corea”, nella quale egli stesso come allievo cominciò la sua avventura artistica

Più informazioni su


    Un ritorno alle origini per il noto attore calabrese Giuseppe Zeno, protagonista di fiction di successo in TV ma nell’occasione presente in città per lo spettacolo teatrale Non Si Uccidono Così Anche I Cavalli, in scena al Teatro Politeama.

    Zeno ha infatti voluto incontrare il regista Salvatore Emilio Corea e gli allievi della Scuola di Teatro “Enzo Corea”, nella quale egli stesso come allievo cominciò la sua avventura artistica. Il legame col vecchio maestro non è venuto mai meno, ed è stato naturale coniugare un saluto amichevole con un interessante scambio di opinioni assieme ad alcuni ragazzi e ragazze che aspirano a fare lo stesso mestiere.

    Tante domande e tanta curiosità, alle quali Zeno ha risposto con franchezza e disponibilità, sottolineando l’enorme differenza tra l’effimera notorietà che al giorno d’oggi il business dello spettacolo può regalare a chiunque senza alcun merito e la notorietà che invece premia il rigore e la disciplina di chi non cerca scorciatoie nell’inseguire il sogno della recitazione.

    “ È sempre un’emozione profonda vedere quelli che furono giovanissimi allievi crescere umanamente e artisticamente – commenta Corea – come nel caso di Giuseppe, un ragazzo straordinario che ha saputo parlare agli allievi con grande umiltà, prima di mostrare loro una grande performance sul palcoscenico”. Non sono pochi gli esempi di attori affermati che hanno mosso i loro primi passi nella cantera della Scuola di Teatro “Enzo Corea”: un motivo d’orgoglio per una delle strutture più longeve nel panorama artistico regionale.

    Più informazioni su