Telecamere per la sicurezza, ecco chi sono i responsabili

Le zone controllate dai dispositivi comunali corso Mazzini, San Leonardo, Santa Maria, Aranceto e il tribunale 

Più informazioni su


    Sono il comandante della polizia municipale, il vicecomandante e due brigadieri i responsabili del trattamento dati delle telecamere comunali in città. Quelle cioè predisposte dal Comune con la funzione di tutelare la sicurezza dei cittadini. A spiegarlo è il vicecomandante della polizia municipale Amedeo Cardamone. I quartieri in cui sono predisposti questi particolari controlli sono il centro città, corso Mazzini, San Leonardo, Santa Maria, Aranceto, e la zona del tribunale sempre in centro città.

    ‘C’è un regolamento comunale – spiega il vicecomandante della polizia municipale – per il quale sono stati designati dei responsabili per il trattamento delle immagini. La prassi vuole che, dopo la richiesta della polizia giudiziaria, nel caso di reati, alle figure responsabili, le immagini vengano poi acquisite dalle forze dell’ordine’.

    L.C.

    Più informazioni su