Ecco i nomi dei 30 Maestri del lavoro del 2019

Domani la cerimonia di conferimento della “Stella al Merito” all’Auditorium “Casalinuovo”. L’alta onorificenza sarà consegnata dal Prefetto di Catanzaro

Più informazioni su


    Saranno 30 i nuovi Maestri del lavoro calabresi che il prossimo primo maggio, dalle ore 9,30, saranno insigniti con l’alta onorificenza della “Stella al merito” nel corso della cerimonia che si terrà quest’anno sul palco dell’Auditorium “Casalinuovo” di Catanzaro. L’importante riconoscimento verrà conferito con decreto del Presidente della Repubblica e consegnato dal prefetto di Catanzaro Francesca Ferrandino. Oltre agli insigniti, presenzieranno all’evento, autorità civili, militari e religiose, i sindaci ed i datori di lavoro degli insigniti ed i direttori provinciali delle direzioni territoriali del lavoro, il console regionale e i consoli provinciali dei maestri del lavoro. Nel corso della cerimonia di conferimento, organizzata dalla Federazione dei Maestri e dalla Prefettura di Catanzaro, saranno diversi gli spunti di riflessione sulle criticità nel mondo del lavoro.

    Per la provincia di Catanzaro, saranno 10 i nuovi insigniti: Antonia Bulotta (Az Spa); Giuseppe Egiziano (Ferrovie della Calabria Srl), Raffaele Guzzi (Enel Italia Srl), Marcello Murone (Enel e-Distribuzione Spa), Luigi Orlanduccio (Tim Spa), Domenico Paonessa (Poste Italiane Spa), Innocenzo Raspa (Caffè Guglielmo Spa), Antonio Sirianni (Enel e-Distribuzione Spa), Elio Tinello (Enel e-Distribuzione Spa), Luigi Vallone (Unieuro di Gennaro P.). Nel vibonese, saranno in 9 a ricevere l’ambito riconoscimento: Angelo Bulone (Nuovo Pignone International Srl), Giuseppe Cirillo (G. Callipo Conserve Alimentari Spa), Giuseppe Didiano (G. Callipo Conserve Alimentari Spa), Brunella Galati (G. Callipo Conserve Alimentari Spa), Alfredo Lo Bianco (Ligeam Srl), Roberto Natale (Enel e-Distribuzione Spa), Rosa Orfanò Costa (G. Callipo Conserve Alimentari Spa), Antonio Parrone (Tulino M. & Porcaro G. Snc Assicurazioni Generali), Pasquale Sorace (Ferrovie della Calabria).

    Nella provincia di Reggio Calabria, 6 nuovi maestri: Carmelo Marcianò (Buonafede Srl), Antonio Romano (Nuova Elettromeccanica Sud Spa), Francesco Saija (Trenitalia Spa), Paola Antonia Torino (Poste Italiane Spa), Antonino Tripodi (Poste Italiane Spa), Antonio Vilasi (Rete Ferroviaria Italiana Spa). Quattro nuovi maestri nel cosentino: Silvana Catalano (Enel e-Distribuzione Spa), Felice Pecora (Intesa San Paolo Spa), Rosalba Serpa (Ventura Costruzioni Ferroviarie Srl), Antonio Presta (Italfer Spa). Un solo insignito nella provincia di Crotone con Teresa Arabia (Talarico e Fiorino Assicurazioni Snc).

    Daniela Amatruda

    Più informazioni su