Spiagge: Soverato e Sellia Marina confermano la Bandiera Blu

Due erano e due restano le località della provincia di Catanzaro ad ottenere l'importante riconoscimento della Fee. Sono undici in tutta la Calabria 


Due erano e due restano le spiagge della provincia di Catanzaro a cui è stato assegnato il riconoscimento della Bandiera Blu che ogni anno premia le località e i comuni rivieraschi e agli approdi turistici con le acque più belle e pulite. L’assegnazione avviene come sempre per iniziativa dell’Ong danese Fee Foundation for Environmental Education. Quest’anno il riconoscimento è giunto alla 33esima edizione. Le spiagge blu della provincia di Catanzaro sono Sellia Marina (località Ruggero,San Vincenzo Sena-Jonio e Rivachiara) e Soverato (Baia dell’Ippocampo). Le bandiere vengono assegnate ogni anni in primavera secondo 32 criteri che  vengono aggiornati periodicamente, in modo tale da spingere le amministrazioni locali partecipanti a impegnarsi per risolvere, e migliorare nel tempo, le problematiche relative alla gestione del territorio al fine di una attenta salvaguardia dell’ambiente.

Anche quest’anno è stato dato grande rilievo alla gestione del territorio e all’educazione ambientale, messe in atto dalle amministrazioni locali per preservare l’ambiente e promuovere un turismo sostenibile. In quest’ottica, tra gli indicatori presi in considerazione ci sono l’esistenza e il grado di funzionalità degli impianti di depurazione; la percentuale di allacci fognari, la gestione dei rifiuti con particolare riguardo alla riduzione della produzione, alla raccolta differenziata e alla gestione dei rifiuti pericolosi; le iniziative promosse dalle amministrazioni per una migliore vivibilita’ nel periodo estivo; la valorizzazione delle aree naturalistiche eventualmente presenti sul territorio; la cura dell’arredo urbano e delle spiagge; la possibilità di accesso al mare per tutti senza limitazioni.Sono undici le bandiere blu in Calabria nel 2019 (Alle due catanzaresi e alle new entry San Nicola Arcella e Villapiana si aggiungono Cirò Marina, Trebisacce, Roseto Capo Spulico, Nova Siri, Praia a Mare, Tortora e Roccella Jonica). Sono 385 in tutta Italia.  

R.t.