Beccato con 600 grammi di droga, arresto convalidato

In azione i carabinieri della stazione di Santa Maria e Zagarise

Più informazioni su


    di Giulia Zampina

    E’ stato convalidato l’arresto dell’uomo di origini napoletane arrestato dai carabinieri della stazione di Santa Maria, guidati dal maresciallo Daniele Navarra e e da quelli della stazione di Zagarise maresciallo Gianluca Cavallotti. L’uomo durante le operazioni, a seguito esplicito invito, 1 busta di cellophane trasparente contenente circa 14 gr. di Marijuana insieme a 1 bilancino di precisione, il tutto custodito all’interno di un mobiletto della cucina, 1 busta di cellophane di colore bianco contenente 200 gr. di Marijuana e 2 panetti di Hashish dal peso complessivo di 202 gr. prelevati da un secchio in plastica posto sotto il lavandino della cucina.

    Tenuto conto dell’atteggiamento ancora guardingo dell’uomo, le attività di perquisizione proseguivano; in effetti, veniva rinvenuto anche 1 coltello ancora intriso di Hashish; inoltre, da uno zainetto blu posto nell’armadio della camera da letto veniva estratto 1 un involucro di cellophane trasparente contenente altri 100 gr. di Marijuana, unitamente alla somma contante di 1.435,00 Euro suddivise in banconote di vario taglio.

    All’interno dei locali adiacenti all’abitazione del R.M., utilizzati come deposito per materiale da giardinaggio, veniva rinvenuto un ulteriore involucro di cellophane bianco contenente 55 gr. di Marijuana mentre una pianta della medesima tipologia, dell’altezza di circa 1 metro, veniva scoperta sul retro del giardino, coltivata su un vaso.

    Più informazioni su