Beach soccer donne, ecco l’Lbc Catanzaro per la ‘Champions’ (VIDEO)

Presentata la rosa della compagine del presidente Zadotti e del tecnico Mardente che prenderà parte in Portogallo alla Eurowinners Cup


di Roberto Tolomeo

Una vera multinazionale del calcio su spiaggia, giocatrici dall’Italia e dal mondo ma con il nome, il tecnico, parte dello staff e soprattutto lo spirito rigorosamente Made in Calabria. Primo atto ufficiale per la Lokrians Beach Club (Lbc)Catanzaro la compagine di beach soccer femminile che prenderà parte alla prossima Eurowinnerscup. Questo pomeriggio, nel punto Decathlon del Parco Commerciale Le Fontane è stata presentata la rosa della formazione che partirà a fine mese per il Portogallo. A Nazarè si misureranno 21 compagini di tutto il vecchio continente in una competizione che può essere considerata a tutti gli effetti la Champions League del beach soccer donne.

La sfida di Zadotti Artefice del progetto Lbc l’imprenditore calabro lombardo, di grande successo nazionale Vittorio Zadotti nato a Locri e dal nonno suo omonimo di origini catanzaresi. Da qui la decisione alcuni giorni fa: inserire Catanzaro nella denominazione del team proprio per onorare il suo avo nativo del capoluogo. La presentazione di questo pomeriggio è stato un sobrio, giocoso e gioioso momento di distensione per ragazze e staff tecnico tra un allenamento e l’altro – il team si prepara a Giovino e in una palestra di Rione San Leonardo– grazie al quale le giocatrici, introdotte uno per uno dal giornalista Davide Lamanna e presentate dall’allenatore Gianluigi Mardente si sono fatte conoscere ai curiosi presenti e alla ben più ampia platea social.

Seconda volta “E’ la seconda avventura a Nazarè – ha spiegato Mardente. L’anno scorso ci eravamo approcciati al torneo in maniera meno professionale, quasi da vacanza. Ci eravamo visti a Locri per iniziare gli allenamenti pochi giorni prima della partenza e tutto sommato i risultati sono arrivati- eravamo riusciti a superare il primo turno dopo aver superato avversari impegnativi. Quest’anno è stato diverso siamo in ritiro da un po’ e le ragazze si stanno avvicinando alla competizione, allenandosi, comportandosi e alimentandosi come vere professioniste”.

Poi assalto al tricolore L’Euro Winners Cup inizierà il 2 giugno. Per l’Lbc Catanzaro gironcino impegnativo con Madrid e la formazione di casa del Nazarè. Per andare avanti si dovrà vincere almeno una delle due partite. Poi inizierà l’eliminazione diretta. Ma l’avventura portoghese non sarà l’unico impegno dell’Lbc Catanzaro. Ai primi di agosto a Giugliano in Campania il team di Mardente tenterà l’assalto alla scudetto del beach soccer. Sarà insomma una estate impegnativa. In bocca al lupo Lbc Catanzaro. Nel player il video quasi integrale della presentazione .