Catanzaro, nuovi provvedimenti per facilitare accesso a centro storico

Biglietto integrato, navette per parcheggio Musofalo tra le misure concordate dal sindaco Abramo con i rappresentanti delle organizzazioni sindacali del commercio

Più informazioni su


n biglietto integrato che consenta la sosta nel parcheggio sorvegliato del capolinea di Sala e l’utilizzo della Funicolare con corse di andata e ritorno; l’uso gratuito, tutti i pomeriggi, del parcheggio sorvegliato del Musofalo, con contestuali navette (sempre gratuite) garantite dall’Amc; una serie di strisce bianche per la sosta breve su corso Mazzini; l’installazione di stalli per il carico e lo scarico delle merci nel centro storico. Sono i provvedimenti che il sindaco, Sergio Abramo, ha concordato con i rappresentanti delle organizzazioni sindacali del commercio nella riunione che si è tenuta questa sera a Palazzo De Nobili.

All’incontro hanno partecipato anche l’assessore alle attività economiche, Alessio Sculco, il vicecomandante della Polizia locale, tenente colonnello Amedeo Cardamone, e i vertici dell’Azienda per la mobilità cittadina, Giorgio Margiotta e Marco Correggia. Nel corso dell’incontro, il primo cittadino ha illustrato passo dopo passo le misure che l’amministrazione introdurrà, a partire da giugno, per agevolare l’accesso al centro storico. In particolare, non appena verranno terminati i lavori di manutenzione ventennale della Funicolare, gli utenti che raggiungeranno la stazione dell’impianto di trasporto pubblico di Sala potranno usufruire del parcheggio sorvegliato e assicurato e di un biglietto di andata e ritorno della Funicolare al prezzo di 1,50 euro. Abramo e il management Amc hanno inoltre annunciato la possibilità di utilizzare gratuitamente ogni pomeriggio, fin dall’inizio di giugno, l’area parcheggio del Musofalo e il servizio navette fino a piazza Matteotti messo a disposizione dall’Azienda per la mobilità.

Il parcheggio del Musofalo sarà sorvegliato fino alle 21. È stata predisposta, ancora, la realizzazione di nuove strisce bianche per la sosta breve di 15 minuti in più punti di corso Mazzini: i nuovi stalli saranno in piazza Roma, all’altezza della Questura e dei giardini Nicholas Green, in piazza Prefettura e al San Giovanni, nella misura del 15% in proporzione alle strisce blu. Prevista, infine, la realizzazione di nuove strisce gialle per il carico e lo scarico delle merci in favore delle attività commerciali.

Più informazioni su