‘Portoghesi a Catanzaro, grande occasione per la città’ (FOTO)

Vito Bordino emozionato per l'incontro con il grande architetto, ricorda il periodo in cui era un giovane assessore quando fu affidata l'opera 30 anni fa con il sindaco Furriolo


Riceviamo e pubblichiamo – “E’ stato un grande evento, una grande occasione per la Città di Catanzaro ‘L’uomo, il Teatro’ il libro di Adriana Lopez al Teatro Politeama con la straordinaria presenza del Professore Paolo Portoghesi, progettista dell’opera. Una occasione emozionante a circa trenta anni dall’inizio con l’incarico all’Architetto Portoghesi di progettare il Teatro. 

Per me, in particolare, è stato un momento di orgoglio e soddisfazione di cittadino e anche, mi sia consentito, di Assessore di quella Giunta a guida del Sindaco Furriolo che sul finire degli anni 80 diede l’incarico a Portoghesi, già allora professionista di chiara fama. 

Un ringraziamento sincero quindi ad Adriana Lopez per questa ottima iniziativa editoriale e culturale e al mio amico di sempre Nicola Santopolo che è dall’inizio l’amorevole ‘custode’ del Politeama nella sua responsabile tenuta tecnica e nel mantenimento della sua forma smagliante e viva. 

Un ringraziamento infine, non rituale né formale, al Sindaco Abramo, presidente della Fondazione Politeama, al direttore generale Aldo Costa e al direttore artistico Gianvito Casadonte cui vanno i più sentiti complimenti per ciò che ormai il ‘Politeama’ è diventato, e da tanto, un baluardo di pregio nello scenario regionale e nazionale

Vito Bordino