Taekwondo Guerra, al Foro Italico conquistate quattro medaglie

Nella gara denominata denominata Kim & Liu’ 2019

Più informazioni su


    Sabato 8 e domenica 9 giugno, al foro Italico di Roma, si è svolta la gara internazionale di combattimenti organizzata dalla F.I.Ta denominata Kim & Liu’ 2019; Su gli 8 campi perfettamente allestiti con sistema delle corazze elettroniche (score machine) , gli atleti provenienti dalle varie società sportive italiane e dalle Nazioni limitrofe, hanno dato vita ad una vera e propria “festa del TaeKwonDo” . La squadra del maestro Tonino Guerra, composta dai giovanissimi talenti catanzaresi Luigi Trovato, Lorenzo Nadile, Niccolo’ Fimiano, GianMarco Talarico, Alessandro Ambrosio, Andrea Mosca, Giuseppe Mastria, Marco Mosca ed Iris Mastria, hanno saputo dimostrare grinta e coraggio , conquistando ben 4 importanti medaglie assolute di categoria. Le medaglie d’argento sono state vinte da LUIGI TROVATO e da LORENZO NADILE mentre quelle di bronzo da NICCOLO’ FIMIANO e da GIANMARCO TALARICO, tutti esordienti e iscritti al 7° Progetto Scolastico Sportivo dell’Istituto comprensivo Mater Domini di Catanzaro. Tutta la squadra, è stata assistita in gara dai coach ufficiali – maestri Tonino Guerra e Maria Fragale, i quali a fine manifestazione si sono complimentati con i ragazzi per l’ottima performance agonistica dimostrata durante i difficili incontri . Prossimo appuntamento agonistico di calendario della TaeKwondo Guerra, il 5, 6 e 7 Luglio dove agli Internazionali Martano (Puglia), scenderanno in campo a combattere GABRIELE ARCURI (campione italiano 2019) , VITTORIA SACCO, ANTONIO JUNIOR SACCO e il giovanissimo talento ALESSANDRO AMBROSIO premiato in quanto al kim e Liu’ ha sfiorato il podio dopo aver vinto 2 difficili incontri.

    Più informazioni su