Squalifica Noto, tutto rinviato. Due mesi di riduzione per Logiudice foto

Per il presidente  la richiesta di invio degli atti alla Procura Federale per l'accertamento di alcune discrepanze nei referti prova: così ha deciso la Corte d'Appello Federale in merito al caso delle inibizioni ai vertici del Catanzaro per i fatti del dopo FeralpiSalò

Più informazioni su


    di Gianfranco Giovene 

    Due mesi di riduzione alla squalifica del diesse Logiudice (era stato inibito fino al 31 dicembre 2019); per il presidente Noto, invece, (stangato fino al 30 giugno 2020), la richiesta di invio degli atti alla Procura Federale per l’accertamento di alcune discrepanze nei referti prova: così ha deciso la Corte d’Appello Federale in merito al caso delle inibizioni ai vertici del Catanzaro per i fatti del dopo FeralpiSalò. Questa mattina, a Roma, la discussione del ricorso alla presenza di entrambi i dirigenti e del legale difensivo Eduardo Chiacchio; nel tardo pomeriggio, poi, l’ufficializzazione della sentenza.

    Più informazioni su