‘I miei figli sono stati in una scuola di vita’

Una mamma ringrazia la scuola e gli insegnanti dei suoi due figli

Più informazioni su


    “Termina quest’anno la mia esperienza di mamma di alunno e alunna della sezione H presso la scuola media del CC “Aldisio-Pascoli”, dopo 6 anni e 2 figli. Non posso esimermi dall’esprimere pubblicamente la mia soddisfazione per il percorso formativo effettuato dai miei figli. Abbiamo avuto la fortuna d’incontrare, in questa esperienza, professionisti di altissimo spessore umano che con competenza e affetto hanno rappresentato punti fermi per i ragazzi; esempi di correttezza, personificazione di principi e valori di cui, fin troppo spesso, s’incontrano piuttosto narratori. La professoressa Maria Paola Rotundo, la professoressa Iole Boccasavia, la professoressa Maria Brescia, sempre autorevoli, mai autoritarie, hanno saputo, amorevolmente e con partecipazione, guidare i ragazzi alle loro piccole-grandi conquiste. Il professore Ennio Goteri, pur nel rigore e nel rispetto del ruolo, ha contribuito a rendere piacevoli le giornate scolastiche, come il professore Raphael, eccentrico come solo un artista può essere. Ma tutti in generale questi docenti della sezione H sono stati ognuno modello di uno specifico pregio, trasmesso ai ragazzi e tutto questo nonostante noi genitori, troppo spesso, pronti a interporci nel rapporto docente – discente, rallentando e viziando il percorso di maturazione di questi nostri ragazzi. Confidando che ognuno di questi professori mantenga sempre l’entusiasmo di voler formare un futuro migliore, che non può prescindere dal formare ragazzi moralmente sani e preparati, ancora il mio grazie. E, infine, un grazie a tutti loro devo rivolgerlo come cittadina e non come madre, per aver confermato senza ombra di dubbio la mia fiducia nell’istituzione scolastica”.

    Una mamma

    Più informazioni su