Progetto Commissione Europea: Polimeni rappresenta Catanzaro a Bonn

Unico municipio italiano selezionato dalla Commissione europea per il programma “Amare - A Multicultural Approach to Resilience”

Più informazioni su


    Sarà il presidente del Consiglio Comunale Marco Polimeni a rappresentare Catanzaro a Bonn, in Germania, il prossimo 27 giugno. Il  Comune di Catanzaro è, infatti, stato l’unico Municipio italiano selezionato dalla Commissione europea per il programma “Amare – A Multicultural Approach to Resilience” (un approccio multiculturale alla resilienza in Europa). Si terrà, infatti, giovedì la presentazione ufficiale del progetto della Commissione europea, alla quale sono stati invitati esponenti politici delle 4 amministrazioni vincitrici. Catanzaro, con Rotterdam, Skopje ed Eraklion è Comune pilota in Europa ed è l’unico italiano inserito. Il giovane presidente del Consiglio comunale, Marco Polimeni, relazionerà in lingua inglese. 

    Il progetto è stato ideato dalla Commissione europea per intervenire sulle città che, negli ultimi decenni, hanno conosciuto flussi migratori significativi che hanno contribuito alla nascita di società multiculturali caratterizzate dalla presenza di comunità non-native. E anche per agevolare le stesse città che stanno investendo nello sviluppo di capacità di adattamento ai cambiamenti climatici, attraverso la sperimentazione su come affrontare il rischio di disastri, naturali o provocati dall’uomo, e la promozione di politiche e programmi in grado di rendere le città resilienti ai disastri nel breve, medio e lungo periodo. “Amare-Eu” è dunque un progetto che ha l’obiettivo di sviluppare soluzioni concrete, a basso costo e di facile utilizzo, per far conoscere i rischi e promuovere una cultura della prevenzione in particolare alle comunità non-native (immigrati e Rom), che sono normalmente più esposte al rischio in caso di disastri.

    Alessia Burdino

    Più informazioni su