Catanzaro Calcio mercato Marotta e Ferretti all’orizzonte

Praticamente chiusa anche operazione Novello. Atteso a stretto giro anche l'arrivo di un esperto difensore centrale, massimo riserbo sul nome ma dovrebbe essere un mancino, e di un altro elemento di prospettiva per la linea offensiva.

Più informazioni su


    Gabriele Novello e Francesco Urso possono considerarsi operazioni già chiuse per il Catanzaro: nei giorni scorsi l’esterno classe ’98 – la passata stagione al Glacis United – ha trovato l’accordo con il club giallorosso e lo stesso ha fatto nelle ultime ore anche il centrale ex Matera e Virtus Entella. Il loro annuncio non dovrebbe tardare più di qualche giorno subito dopo il primo luglio, ma non si fermerà certo qui la campagna di rafforzamento delle aquile. Com’è noto l’obiettivo del club rimane quello di guarnire al meglio ogni reparto e per farlo si starebbe pensando ad almeno due innesti per ogni zona del campo. Partendo dall’attacco, ovviamente, con Marotta a rappresentare il vero oggetto del desiderio in questa fase – piace ad Auteri, ha espresso gradimento per il progetto e nei prossimi giorni si lavorerà assiduamente di diplomazia per tentare di condurre l’affare in porto – ma con anche altre idee sul piatto, pronte ad essere vagliate nei prossimi giorni. Daniele Ferretti – punta del Trapani – è una di queste e il discorso tra lui e il club sarebbe già ben impostato e anche abbastanza avanti da far presagire una prossima chiusura. C’è anche il ritorno di fiamma per Manuel Sarao con i contatti tra il suo entourage e i vertici che dovrebbero riallacciarsi per un aggiornamento prima della fine del mese. Atteso a stretto giro anche l’arrivo di un esperto difensore centrale – massimo riserbo sul nome ma dovrebbe essere un mancino – e di un altro elemento di prospettiva per la linea offensiva.

    Gi.gio.

    Più informazioni su