Prevenzione e dono, Avis e Uici camminano a braccetto

Attività questa che ormai vede le due associazioni collaborare unite da anni, questa infatti è la quarta occasione dove l’UICI organizza una giornata di donazione del sangue associando anche attività di prevenzione

Più informazioni su


    Ancora una volta l’UICI e l’AVIS si muovono all’unisono per il bene comune e per la divulgazione capillare della cultura della prevenzione e del dono. Nella giornata di ieri infatti, in accordo tra i rispettivi Presidenti Luciana Loprete e Francesco Parrottino, il gruppo dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti si è recato di buon mattino nella sede Provinciale AVIS in contrada Profeta in Caraffa di Catanzaro con la duplice finalità non solo di donare il sangue come ormai di consuetudine, ma anche per sottoporsi ad uno screening della tiroide attraverso ecografia. Attività questa che ormai vede le due associazioni collaborare unite da anni, questa infatti è la quarta occasione dove l’UICI organizza una giornata di donazione del sangue associando anche attività di prevenzione, una delle ultime occasioni infatti ha visto associata alla donazione la prevenzione della cecità a cura dell’UICI e del tumore colon-rettale a cura di AVIS. Donare è gioia, queste le parole che Luciana Loprete ha riferito al suo gruppo all’arrivo stamane nella sede AVIS e dove ad accoglierli in prima fila erano anche presenti oltre al personale, il Presidente Francesco Parrottino, il consigliere Carlo Chiodo ed il dottor Michelangelo Iannone ed il Dott. Fausto Galiano.

    Più informazioni su