Vuole lanciarsi nel vuoto, salvato da due carabinieri

tempestivo e provvidenziale l’intervento dei militari in borghese sul viadotto Bisantis

Più informazioni su


    La prontezza e il coraggio di due carabinieri hanno consentito di salvare la vita di un uomo di 74 anni che questa mattina aveva tentato di togliersi la vita lanciandosi giù dal ponte “Bisantis”. Intorno alle 9,30 i due militari, in borghese e a bordo di un’auto civetta, hanno notato l’uomo intento a scavalcare la ringhiera, pronto a lasciarsi andare nel vuoto.  Con un intervento fulmineo i due carabinieri sono riusciti ad afferrare per una mano l’anziano mentre stava per lasciare la presa. Sono quindi riusciti a riportarlo dalla parte interna della ringhiera e a metterlo in salvo. L’uomo, in chiaro stato confusionale, è stato trasportato al pronto soccorso dell’Ospedale “Pugliese” per le cure del caso.

    Antonio Capria

    Più informazioni su