Al Comunale i premi Amopa di Alliance Française agli studenti

Grande soddisfazione è stata espressa dalla presidente Tassoni: 'Les Palmes Académiques istituite da Napoleone già nel 1808'

Più informazioni su


    Si è svolta al Teatro Comunale di Catanzaro la premiazione “Amopa”, Association des Membres de l’Ordre des Palmes Académiques, un importante riconoscimento attribuito ai ragazzi per l’alto merito acquisito nel corso dello studio della lingua francese. A premiare i ragazzi sono stati il Console Generale di Francia a Napoli, M. Laurent Burin Des Roziers; il Console Onorario di Francia a Cosenza per la Calabria, Francesco Saverio Mollo; il direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale, Maria Rita Calvosa; la Presidente dell’Alliance Française di Catanzaro, nonché “Officier des Palmes Académiques” Fernanda Tassoni; Valérie Le Galcher-Baron, addetta alla cooperazione linguistica dell’Ambasciata di Francia. Grande soddisfazione è stata espressa dalla Presidente Tassoni: “Les Palmes Académiques sono state istituite da Napoleone I nel 1808 per onorare le persone che contribuiscono alla diffusione della cultura francese, residenti in Francia o all’estero. I ragazzi premiati sono inseriti nel prestigioso Albo d’Oro dell’Amopa che riunisce i migliori alunni che si sono distinti nello studio della lingua francese, una lingua molto amata in Italia e che offre moltissimi sbocchi professionali”.

    Il Console Generale si è complimentato con Fernanda Tassoni per l’intenso e proficuo lavoro di divulgazione del francese realizzato sul territorio. I nomi dei premiati. Per l’IIS Giovanna De Nobili di Catanzaro: Jennifer Caligiuri, Federica Mauro, Ludovica Grande, Anna Pia Tallarico, Arianna Furleo, Noemi Nania, Valentina Puleo, Anastasia Esposito, Mara Torchia, Veronica Torchia, Francesca Carbone, Alessia Viapiana, Martina Ciambrone, Alessandra Barletta, Giulia Angotti, Maria Elena Dominiaci, Giuseppe Tarantino, Benedetta Coniglio, Antonio Frustaci, Carolina Calabrese, Maria Nicoletta, Elena Amelio, Makreen Narvarez Mojado, Per l’Istituto Fermi di Catanzaro: Mattia Focaccio, Irene Migliarese, Alessia Lenzo, Lucia Posa. Per l’IC Don Milani di Catanzaro: Beatrice Rotundo, Lorenzo Squillace, Martino Mirarchi, Maria Gatto, Chiara Mungo. Per l’IC di Girifalco: Katia Fodaro, Giulia Migliazza, Giuseppe Siniscalco, Paola Frontera, Martina Iannaccari, Vittoria Panduri, Giulia Saraceno. Per l’Istituto Comprensivo Statale di Davoli Marina, plesso di Isca Marina: Annarita Anania, Antonio Domenico, Wiam Drif, Giuseppe Steffanelli, Alessia Castanò, Catrina Clasadonte, Federica Pirilli, Gabriella Lacroce, Federica Ferraiuolo. Per il Liceo Linguistico “Tommaso Campanella” di Lamezia: Mattia Folino,Giuseppina Vincenzini, Antonio Moraca, Chiara Lucia, Elisa Trinchi, Valeria Virgillo, Pamela Pontieri, Sabrina Calò, Simona Saladino, Claudia Calabretta, Francesco Servente, Claudia Pileggi, Paola Bartucca. Per l’Istituto Tecnico Economico “Galilei” di Vibo: Valeria Di Gesu, Angela Lo Schiavo, Francesca Spinoso, Aurora Coloca, Milena Pannace, Maria Julia Boram de Melo, Francesca Antonia Cullari, Giuseppe Demonte, Katia Sabrina Campisano, Piera Vallone, Asia Pittelli, Ilaria, Mandaradoni, Diego Nesci, Marta Trungadi. Per l’IC Statale “Rombiolo” di Vibo: Chiara Nataly Cocciolo, Sara Mahfoudh, Martina Mazzeo.

    Più informazioni su