A piazzetta Sant’Angelo nuova riunione del Comitato Centro Storico

Firme petizioni anche tramite la Rete e i social. L'11 nuovo incontro al Cavatore 

Più informazioni su


    Si è riunito per la quarta volta il comitato spontaneo dei residenti del centro storico di Catanzaro. Tanto spontaneo che ancora un vero nome non ce l’ha. Si era partiti con “Fermiamo il piano mobilità” ma non piace più perché troppo limitante rispetto a quanto sta venendo fuori. Forse va meglio “Riprendiamoci il centro storico”, ma ancora non si sa. Il che non vuol dire che la cosa non va avanti. Anzi. Martedì è stata presentata al Comune e protocollata la richiesta, corredata di firme, di convocazione di un Consiglio comunale aperto ai residenti per chiedere la sospensione del Piano mobilità. L’assemblea ultima ha avuto come teatro la piazzetta Sant’Angelo. Dopo ampia e approfondita discussione, come si dice in questi casi, si è deciso di incrementare il numero delle firme a sostegno della petizione anche usando la rete e i social. E di rivedersi giovedì 11 luglio alle 20 sotto la statua del buon Cavatore da dove iniziare un piccolo tour nelle strade del centro storico e raccontare tutti i guai che si vivono giorno per giorno: di traffico, inciampi, sporco e quant’altro possa ingenerare una presa di coscienza collettiva e una risposta conseguente di sindaco, assessori e consiglieri comunali.

    LN

    Più informazioni su