La punge un’ape, turista catanzarese rischia di morire in barca

Choc anafilattico a bordo di una nave durante escursione all'isola di Santa Maria in Sardegna

Più informazioni su


    Una vacanza che poteva trasformarsi in tragedia per una donna della provincia di Catanzaro, di cui non sono state rese le generalità, che è stata colpita da uno choc anafilattico mentre era a bordo di una nave per una escursione all’isola di Santa Maria in Sardegna. Secondo quanto riporta la testata online lanuovasardegna.it , la turista ha accusato all’improvviso notevoli difficoltà respiratorie e gonfiore su labbra, occhi e mani a causa di una probabile puntura di ape.

    Il comandante della nave, ipotizzando un principio di choc anafilattico, ha contattato immediatamente il servizio di emergenza 118 per chiedere un’evacuazione medica. La sala operativa del 118 ha allertato l’elisoccorso e anche la sala operativa della Guardia Costiera di La Maddalena che l’ha soccorsa e trasportata all’ospedale di Olbia. 

    Più informazioni su