A San Vitaliano la più grande Pitta mai vista in piazza Prefettura

L’azienda Tassone ha accettato la sfida e da giorni i suoi collaboratori sono all’opera per realizzare la pitta dal diametro più lungo possibile. Con la collaborazione dei fotografi di CatanzaroInforma la vostra foto ricordo  dalle ore 19.30 alle 21

Più informazioni su


    Work in progress  per la pitta da record. Gli ingredienti ci sono tutti. C’è la festa del nostro Patrono; c’è “Sua Maestà” il morzello e di certo non poteva mancare lei, la “Regina”: la Pitta. E che Pitta. L’azienda Tassone ha accettato la sfida e da giorni i suoi collaboratori sono all’opera per realizzare la pitta dal diametro più lungo possibile.

    L’esatto dosaggio delle materie prime, l’attenzione massima ai tempi di lievitazione, la maestria di più mani nel formare l’impasto e la cautela nella fase di sfornamento sono solo alcuni degli aspetti da tenere sotto controllo per poter sfornare una pitta extra large che mantenga nonostante le dimensioni tutte le caratteristiche della vera pitta catanzarese.

    E di certo a Tassone non manca l’esperienza per riuscire nell’impresa. Da oltre settanta anni e tre generazioni, infatti, l’azienda è impegnata a svelare i sapori dell’antica Arte Bianca e a soddisfare i palati dei catanzaresi puntando proprio alla valorizzazione dei prodotti tradizionali arricchiti da quel tocco di innovazione che non deve mai mancare in una azienda che arriva da lontano e guarda al futuro. E allora vi aspettiamo martedì 16 luglio in piazza Prefettura per scoprire insieme centimetro dopo centimetro la più grande pitta catanzarese mai vista prima. I più curiosi potranno seguire gli aggiornamenti del work in progress sulla pagina Facebook Tassone-Panificio Pasticceria.

    Vi ricordiamo, infine, che per l’occasione potrete scattare grazie alla collaborazione dei fotografi di CatanzaroInforma la vostra foto ricordo,  dalle ore 19.30 alle 21, con quella che siamo certi sarà una vera pitta da record.

    Più informazioni su