‘Sport per la vita’ con le Pantere Nere ricordando Salvatore Tomaselli

Appuntamento a settembre per l'inizio delle attività

Più informazioni su


    Il calcio è il nostro mezzo. Gli sport di squadra, il calcio in particolare, è una delle forme più efficaci di socializzazione. Da questo presupposto nasce il progetto dell’ Asd Pantere Nere Catanzaro. A Caminia, nell’ affascinante scenario del museo del mare all’interno del Blanca Cruz, è stato presentato il progetto “Sport…per la vita”, promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Il presidente e responsabile tecnico delle Pantere Nere, Toni Rotundo, ha ringraziato tutti i soggetti che “hanno dato il cuore” per la definizione di questa iniziativa, sottolineando come ognuno, nella sua peculiarità, costiusca un elemento importante. A delineare il progetto, la cui realizzazione avrà inizio a settembre, è stato l’avvocato Alessandro Ferrara insieme al collega e socio avvocato Andrea Ferrara.

    Dopo una chiara esposizione dei suoi punti, è intervenuto il Presidente del Consiglio Comunale di Catanzaro Marco Polimeni, che ha espresso lusinghiere parole di elogio per il lavoro sociale che le Pantere Nere hanno svolto sin dal primo anno della loro attività. Presenti alla serata i responsabili delle associazioni che usufruiranno delle nuove strutture sportive, come il Dipartimento di Giustizia Minorile, la Comunità Progetto Sud e l’Associazione Fabrica dei Sogni.

    I responsabili delle Pantere Nere hanno voluto rilasciare una dichiarazione di grande significato morale: saranno dedicate al compianto Presidente “Salvatore Tomaselli” eventuali opere inserite nel progetto e di prossima realizzazione. A conclusione della serata, il dottor Palermo, Presidente dell’associazione “La Fabbrica dei Sogni” ha voluto ringraziare personalmente Le Pantere Nere di quanto fatto per i loro ragazzi in questi tre anni di collaborazione. Appuntamento quindi a settembre per l’inizio delle attività.

    Più informazioni su