Donne Geometra Catanzaro, Eleonora Gallo eletta presidente

Sostituisce Teresa Valerio trasferita in altra regione 

Più informazioni su


    Il 24 luglio scorso – si legge in una nota stampa – si è svolta l’Assemblea ordinaria dell’Associazione Professione Donne Geometra della Provincia di Catanzaro per il rinnovo del Consiglio Direttivo. Presidente è stata eletta Eleonora Gallo a seguito delle dimissioni della presidente recentemente rieletta  Teresa Valerio  trasferita in altra regione per motivi di lavoro.

    Dalle parole della dimissionaria Valerio, “ era l’anno 2015 quando l’Associazione  si costituì e con le socie fondatrici,  abbiamo messo in moto una grande macchina e raggiunto ottimi risultati sia per gli associati che per la categoria” la neo Presidente Gallo,   riparte con questa nuova gestione confermando il dovere di proseguire in tal senso e ancor più affermando l’impegno a sostegno dell’operato del Collegio dei geometri e geometri laureati della provincia di Catanzaro, diretti dal Presidente Dott. Geom.Ferdinando Chillà, al quale viene chiesto sin d’ora di prodigarsi per  favorire l’ingresso  della quota rosa nelle future elezioni del consiglio direttivo del Collegio.

     

    In tal senso la Gallo congiuntamente con i componenti del nuovo direttivo: Vice Presidente  . Giuseppina Altamura, la segretaria . Rita Lami, la tesoriera . Eleonora Voci e le socie . Teresa Lagonia, . Loberto Maria e la nuova eletta . Stefania Maruca,  intendono proseguire nelle attività già programmate per l’anno 2019  e inoltre promuovere iniziative volte a supportare la categoria, già fortemente in crisi in questo ultimo decennio, attraverso la ricerca di offerte professionali ed innovative in linea con il mercato e le normative nazionali e comunitarie.

     

    La Gallo intende, altresì, farsi portavoce a sostegno del presidente Chillà,  delle continue rimostranze  sia dei soci iscritti,  circa 65, e di tutti i colleghi geometri iscritti al Collegio di Catanzaro, in linea con  quanto già sta succedendo a livello nazionale, delle problematiche contributive e dei limiti di competenze, fattori  che stanno determinando sempre più carenza di iscritti e continue cancellazioni.

     

    La Presidente Eleonora Gallo, nel ringraziare gli elettori per la fiducia, afferma quindi:

    “Che nella mia gestione oltre l’impegno  in seno al Collegio, attraverso la partecipazione nelle commissioni tecniche e a stretto contatto  con la Presidenza, il lavoro  già svolto e programmato con le colleghe del neo direttivo, verrà data adeguata risonanza alle problematiche che stanno colpendo la categoria e altresì ricercare e sponsorizzare tulle le proposte lavorative innovative  e riqualificanti.

    In linea con quanto già attuato per gli anni passati le attività dell’associazione riguarderanno: lo svolgimento di seminari di informazione, con particolare attenzione alle nuove procedure telematiche catastali, le innovazioni dettate dagli incentivi fiscali in tema ambientale e sismico,  la continua evoluzione della normativa su Lavori Pubblici ed Urbanistica, nonché l’attività svolta a favore degli studenti e prossimi professionisti geometri,  quest’ultime, attraverso giornate di studio presso siti di importanza comunitaria, in relazione con gli Enti Territoriali e rappresentativi di riferimento per la categoria.

    Più informazioni su