Finisce in carcere dopo violazione domiciliari

I carabinieri hanno arrestato l'uomo perché nonostante la misura cautelare andava a trovare un familiare


Aveva violato la misura cautelare degli arresti domiciliari per andare a trovare un familiare, ma i carabinieri della stazione di Santa Maria lo avevano sorpreso e arrestato.

Inizialmente il Pm aveva deciso per lui nuovamente i domiciliari, nell’attesa dell’udienza di convalida, ma oggi il tribunale di sorveglianza, vista la violazione della detenzione domiciliare, ha deciso di sospendere il beneficio e disporre la detenzione in carcere.

Per questo motivo l’uomo, è stato arrestato e condotto in carcere.