Ciconte fonda ‘Calabria delle idee’ a sostegno di Occhiuto

L'onrevole: 'L’associazione nasce per dare voce e forza ai territori, in particolare dell’area centrale della Calabria che non ha goduto della giusta considerazione'

Più informazioni su


    Dopo una attenta e scrupolosa analisi nasce l’Associazione Politico-culturale “Calabria delle idee”, presieduta dall’onorevole Vincenzo Antonio Ciconte, che annovera tra i soci fondatori, oltre numerosi amministratori locali, professionisti di ogni settore e molti simpatizzanti, in rappresentanza di tutta l’area centrale della Calabria.

    Affiancheranno il presidente, on. Ciconte, il portavoce, Teresa Procopio, il segretario Antonio Talarico e quattro vice presidenti delle rispettive aree territoriali: Andrea Aloi-Catanzaro; Nino Londino- Crotone; Renata Tropea- Lamezia Terme; Antonio Maglia- Vibo Valentia.

    L’Associazione nasce con lo scopo di dare voce e forza ai territori, in particolare dell’area centrale della Calabria che pur rappresentando un punto nevralgico e, soprattutto trainante per tutta la Regione, non ha goduto della giusta considerazione. In questa area, infatti, sono presenti l’Università, Ospedali hub e spoke di grande rilevanza, la Cittadella Regionale, l’aeroporto internazionale di Lamezia e l’aereoporto di Crotone, cliniche accreditate di prestigio, siti archeologici e centri turistici dotati di attrattività che rendono la Calabria unica nel suo genere. Infine, ma non ultima, va ricordata la nostra agricoltura, fiore all’occhiello della Regione, che va sostenuta e potenziata.

    Tutto ciò, se opportunamente valorizzato, porterà vantaggi notevoli alla nostra Regione, garantendo una epocale inversione di rotta sia in rapporto alla creazione di nuovi posti di lavoro e, contestualmente, alla fine dell’inarrestabile esodo del mondo giovanile che, anzi, dovrebbe diventare

    Onorevole Vincenzo Antonio Ciconte 

    Più informazioni su