Rissa in via Tulipani: ‘Nel nostro palazzo, rapporti di buon vicinato’

La precisazione di una lettrice

Più informazioni su


    “I nuclei famigliari residenti nello stabile  raffigurato nella foto della notizia sulla rissa in via dei Tulipani, non hanno avuto alcun coinvolgimento nei fatti accaduti”. E’ la segnalazione di una nostra lettrice che risiede in zona e tiene a precisare che “nè oggi e né in passato i condomini di quel palazzo hanno avuto azioni tra di loro tali da interessare aule di giustizia o fatti di cronaca, essendo abitati da persone pacifiche e rispettabili che attuano molto bene il saper vivere ed il buon senso del vicinato, senza mai essere protagonisti in vicende di natura violenta”. E’ evidente che la notizia con relativa foto pubblicata sul nostro giornale ha allarmato parenti e amici di quel palazzo “che ci hanno chiamato per un’intera giornata per assicurarsi che stessimo bene”. La nostra testata accoglie la richiesta della lettrice e specifica che la lite non è avvenuta nel palazzo fotografato, ma teniamo a precisare che non siamo caduti in nessun errore e il diritto di cronaca spesso porta a fotografare o registrare zone più ampie rispetto al punto preciso del fatto accaduto. Di fatto i nostri reporter hanno immortalato la presenza di ambulanza e polizia, assolutamente inerenti con la notizia di cronaca e posteggiati a pochi metri da dove è accaduto l’episodio di violenza e nella stessa via Tulipani. Nella foto, la notizia è la presenza delle forze dell’ordine e 118, non certo la facciata di un palazzo.

    Più informazioni su