Sbarcano 75 profughi a Sellia Marina: 12 minori VIDEO E FOTO foto

Si tratta di 75 pakistani che sono stati soccorsi immediatamente


Sono 75 i profughi pakistani sbarcati alle prime luci dell’alba sul litorale di Sellia Marina.

Hanno raggiunto la costa calabrese a bordo di una barca a vela. Al momento i giovani, tra i quali ci sono anche 12 minori, sono stati accolti nel ristorante Asso di Fiori nell’attesa della profilassi, da parte del personale sanitario presente sul posto.

Ad intervenire immediatamente i carabinieri della Compagnia di Sellia Marina comandati dal capitano Alberico De Francesco. Sul posto anche personale della Prefettura di Catanzaro, della Questura e la Guardia di Finanza.

La Guardia Costiera sta effetuando perquisizioni e verifiche sulla barca che batte bandiera italiana, mentre l’Ufficio immigrazione e la Polizia scientifica hanno iniziato i riconoscimenti dei profughi.

I soccorsi sono stati attivati dal Comune di Sellia Marina. Il sindaco Francesco Mauro è sul posto insieme alla Caritas parrocchiale che sta provvedendo a rifocillare i 75 profughi.

I minori saranno trasferiti in una casa di accoglienza, destinata proprio ai minori, a Botricello, se ci sarà la disponibilità.

A.C.

GUARDA LE ALTRE FOTO IN BASSO