Alta formazione e occupazione: un binomio inscindibile

Attraverso un percorso che comprende aula, laboratorio, digital learning, counseling individuale, i partecipanti alle attività formative saranno accompagnati al lavoro o alla creazione d’impresa

Più informazioni su


    Ai nastri di partenza il progetto CALABRIA DIGITALE: Academy.Net finalizzato all’erogazione di un percorso formativo volto all’acquisizione della Qualifica Professionale di 4 livello EQF “Tecnico della programmazione e dello sviluppo dei programmi informatici – DEVELOPER”.

    La Cooperativa Servizi e Formazione di Catanzaro, diretta dal dott. Giuseppe Tallini, in collaborazione con IFOA- Istituto di Formazione per Operatori Aziendali con sede a Reggio Emilia, Università di Bari – Dipartimento di Informatica – e importantissime aziende leader del settore dell’informatica sparse in differenti regioni d’Italia è in procinto di selezionare i migliori 40 candidati da inserire nelle due edizioni del corso che partiranno in differenti annualità (20 allievi per ogni corso). Attraverso un percorso che comprende aula, laboratorio, digital learning, counseling individuale, i partecipanti alle attività formative saranno accompagnati al lavoro o alla creazione d’impresa. Obiettivo che ci si prefigge è quello di qualificare tecnici programmatori per lo sviluppo di programmi informatici e di applicazioni web-oriented al fine di sostenere la crescente domanda di personale qualificato nel settore ICT con particolare attenzione alle tecnologie della piattaforma Microsoft.Net. In un contesto globale, caratterizzato da digitalizzazione e continua trasformazione, il mercato del lavoro evidenzia dei trends in cui le nuove generazioni e le nuove tecnologie sono dei fattori determinanti rispetto alla ridefinizione dei modelli di business e della forza-lavoro futura. Solo formando figure capaci di stare al passo con le nuove esigenze del tessuto imprenditoriale si può favorire l’inserimento lavorativo e l’occupazione dei disoccupati di lunga durata e dei soggetti con maggiore difficoltà di inserimento lavorativo, nonché il sostegno delle persone a rischio di disoccupazione di lunga durata.

    Modellare professionisti in possesso di un’ampia preparazione di base, – spiega il direttore Giuseppe Tallini – dotandoli di un preciso metodo di lavoro e delle competenze necessarie per organizzare e svolgere le proprie mansioni in modo autonomo ancor prima di compiere il debutto nel mercato del lavoro: è questa la sfida che oggi il sistema produttivo si trova ad affrontare per garantire la crescita della base occupazionale e rendere disponibili competenze in grado di promuovere e accompagnare una riqualificazione innovativa e di sostenere le sfide tecnologiche imposte dall’ampliamento dei mercati di riferimento. Il percorso che si propone è rivolto a disoccupati che non abbiamo compiuto i 36 anni di età, residenti nella Regione Calabria in possesso di titolo di istruzione secondaria di secondo grado con preferenza per i percorsi tecnico scientifici o almeno tre anni di esperienza nell’attività professionale di riferimento e che abbiano ottenuto presso i centri per l’impiego l’attribuzione della classe si svantaggio molto alta.

    Il corso è completamente gratuito per i partecipanti essendo finanziato dal PAC CALABRIA 2014-2020 e offre materiale didattico nonché stage comprensivo anche di vitto e alloggio. Alla fine delle attività è prevista la possibilità di inserimento lavorativo all’interno delle aziende partner, alla ricerca di figure qualificate, per gli allievi che avranno completato con profitto il percorso formativo.

    Più informazioni su